Differenze tra le versioni di "Alberto Bagnai"

+1
(una non pertinente, l'altra la sistemo nella giusta sezione)
(+1)
[[File:Convegno "Euro o Libertà?" - Milano, 4 luglio 2015 15.jpg|thumb|Alberto Bagnai con [[Claudio Borghi Aquilini]] (4 luglio 2015)]]
'''Alberto Bagnai''' (1962 – vivente), economista, editorialistadivulgatore scientifico e divulgatoreclavicembalista italiano.
 
==Citazioni di Alberto Bagnai==
*Il sottosegretario [[Enrico Zanetti|Zanetti]], con il quale ero ieri in tv, ha detto una cosa giustissima - e deve essere proprio giusta per riconoscerlo a un esponente di Scelta Civica - e cioè che chi vuole stare dentro l'euro deve fare dei sacrifici. Questo euro è austerità e un altro non è possibile. Zanetti ci conferma nel 2015 quello che Kaldor (economista a Cambridge) aveva detto nel lontano 1971 commentando il rapporto Werner, primo progetto di moneta unica, e cioè che la moneta unica avrebbe portato tensioni sociali tali da compromettere l'intero progetto europeo [...]. In definitiva, questo euro morirà e morirà anche male, perché i politici non vogliono prendere atto della situazione".<ref>Dall'intervista ''[http://www.affaritaliani.it/economia/l-economista-bagnai-atene-torna-alla-dracma-l-euro-morira-male-373289.html L'economista Bagnai: Atene torna alla dracma. L'euro? Morirà male]'', ''Affaritaliani.it'', 1° luglio 2015.</ref>
*Con abilità tattica Tsipras è riuscito a vendere come trionfo della democrazia una mossa demagogica: un referendum su se stesso, indetto per misurare e consolidare il consenso sulla sua persona, mentre la sua strategia politica è viziata da una menzogna che lo esporrà a tradire comunque il proprio mandato elettorale. Quale sia la menzogna è chiaro: non ci può essere un euro senza austerità. La promessa di tenersi il primo rifiutando la seconda non sta in piedi, con buona pace di Tsipras.<ref name=Il Tempo 15>Da ''[http://www.iltempo.it/economia/2015/07/04/demagogia-e-menzogne-1.1433589 Demagogia e menzogne]'', ''Il Tempo.it'', 4 luglio 2015.</ref>
*[...] non si parla più di [[Brexit]] perché i dati sono positivi. Mostrare che chi esce sta meglio, che non esistono apocalissi di sorta, è qualcosa che i nostri media non possono permettersi di raccontare.<ref>Dall'intervista di Marco Dozio, ''[http://www.ilpopulista.it/news/6-Settembre-2016/4665/alberto-bagnai-l-eurozona-sta-andando-a-picco-la-catastrofe-e-l-euro-non-la-brexit.html Alberto Bagnai: "L'Eurozona sta andando a picco. La catastrofe è l'euro, non la Brexit"]'', ''Il Populista.it'', 6 settembre 2016.</ref>
 
==''Il tramonto dell'euro''==
{{DEFAULTSORT:Bagnai, Alberto}}
[[Categoria:Economisti italiani]]
[[Categoria:Divulgatori scientifici italiani]]
[[Categoria:Clavicembalisti italiani]]
22 142

contributi