Differenze tra le versioni di "Zerocalcare"

975 byte aggiunti ,  5 anni fa
+2
m (sistemo)
(+2)
*Quando ero ragazzino i [[Trentenne|trentenni]] li vedevo adulti: avevano un loro preciso posto nel mondo. Rispetto a loro, per me e tanti miei coetanei la vita non è molto cambiata dalla fine della scuola. Siamo ancora in bilico fra un lavoretto e l'altro. Alcuni costretti a vivere con i genitori, altri a reinventarsi continuamente.<ref>Dall'intervista di Elisabetta Pagani, ''[http://www.lastampa.it/2015/12/02/societa/zerocalcare-la-mia-generazione-stata-tagliata-fuori-da-tutto-KMQGtokfiQy0kBErR9pnWI/pagina.html Zerocalcare: "La mia generazione è stata tagliata fuori da tutto"]'', ''Lastampa.it'', 2 dicembre 2015.</ref>
 
==Strisce del blog==
 
===''Zerocalcare.it''===
{{cronologico}}
*È che proprio i [[Trentenne|trentenni]] non esistono più, come gli gnomi, il dodo e gli esquimesi. Adesso c'è l'adolescenza, la postadolescenza e la fossa comune. I trentenni sono una categoria superata, a cui ci si attacca per nostalgia, come il posto fisso.<ref>Da ''[http://www.zerocalcare.it/2012/03/12/perch-non-possiamo-dirci-trentenni/ Perché non possiamo dirci trentenni]'', 12 marzo 2012</ref>
*Si badi bene che nutro una sorta di rispetto misto a diffidenza verso gli [[Psicologo|psicologi]], in quanto li ascrivo alla famiglia dei telepati, sebbene di grado inferiore.<ref>Da ''[http://www.zerocalcare.it/2012/10/15/psicologi/ Psicologi]'', 15 ottobre 2012.</ref>
*Infila le mani fino in fondo, afferra gli angoli e poi rigiri. Il [[piumino]] è come il porco. Te ce devi sporca' le mano fino ar gomito.<ref>Da ''[http://www.zerocalcare.it/2012/11/12/piumino/ Piumino]'', 12 novembre 2012.</ref>
 
===''Wired.it''===
*Facebook. Era una piattaforma che serviva a scrivere cose coatte che nella vita vera non avresti mai avuto il coraggio di ripetere in faccia alla gente.<ref name=pok>Da ''[http://www.wired.it/play/fumetti/2016/08/10/zerocalcare-guerra-civile-pokemon-go/?utm_source=dlvr.it&utm_medium=twitter&utm_campaign=getslokka Zerocalcare e la guerra civile di Pokemon Go]'', ''Wired.it'', 10 agosto 2016.</ref>
*[...] una lotta ancestrale iniziata molto prima e continuata dopo... La grande guerra di chi nel suo [[tempo libero]] vuole fare un po' il cazzo che gli pare contro chi vuole decidere come si devono divertire gli altri. Anche detta G.G.D.C.N.S.T.L.V.F.U.P.I.C.C.G.P.C.C.V.D.C.S.D.D.G.A. Una guerra i cui nomi dei caduti, dall'alba dei tempi, sono scritti in Times New Roman in corpo 5, su una stele alta fino al cielo. Alla cui base brucia un braciere in cui bruciano le speranze di chi crede che un giorno possa finire.<ref name=pok/>
 
==Citazioni su Zerocalcare==