Apri il menu principale

Modifiche

m
refusi
*'''Ian''': Però... mi scusi, come fate a sapere che sono tutte femmine, c'è qualcuno che gira per il parco ad alzare le sottane delle dinosaure?<br>'''Henry Wu''': Basta controllarne i cromosomi, non è tanto difficile. Gli embrioni dei vertebrati sono tutti femmine, con un determinato ormone in più somministrato al giusto stadio di sviluppo diventano maschi... e noi non glielo forniamo.<br>'''Ellie''': Non glielo fornite?<br>'''Ian''': John, il controllo che voi state tentando... non è possibile, se c'è una cosa che la storia dell'evoluzione ci ha insegnato è che la vita non ti permette di ostacolarla, la vita si libera, si espande in nuovi territori e abbatte tutte le barriere dolorosamente, magari, pericolosamente, ma... tutto qui.<br>'''Hammond''': È tutto qui! {{NDR|gli gira le spalle}}<br>'''Henry Wu''': Lei vuole dire che un gruppo composto interamente di esemplari femmine potrebbe riprodursi?<br>'''Ian''': No, dico semplicemente che la vita... ehm... vince sempre.
 
*'''Robert Muldoon''': Dovremmo distruggerli tutti.<br>'''Hammond''': Ah, Robert! Robert Muldoon, il mio guardiacaccia del Kenya. È un po' allarmista ma sa dei raptor più di chiunque altro! <br>'''Alan''': Mi dica, che metabolismo hanno? Con che ritmo crescono?<br>'''Robert Muldoon''': Sono letali a otto mesi, letteralmente letali. Ho cacciato tutti gli animali dei quali si va a caccia, ma come si muovono questi...<br>'''Alan''': Veloci come bipedi?<br>'''Robert Muldoon''': Come giaguari. Ottanta, cento chilometri l'ora, lanciati in spazio aperto. E sono dei formidabili saltatori...<br>'''Hammond''': Sì, sì, sì, è per questo che prendiamo delle estreme precauzioni!<br>'''Alan''': E... dimostrano intelligenza? Con quel volume cranico...<br>'''Robert Muldoon''': Già. Dimostrano un'estrema intelligenza, anche di tipo speculativo. Specialmente la più grande: ne abbiamo prodotte otto, ma quando arrivò lei prese il comando del branco e le uccise tutte meno due! Quella là... Quando ti guarda negli occhi si vede che sta rimurginandorimuginando qualcosa. Per questo dobbiamo nutrirle così. {{NDR|con delle mucche vive}} Lei le guidava all'assalto all'arrivo degli inservienti.<br>'''Ellie''': La recinzione è elettrificata, vero?<br>'''Robert Muldoon''': Sì, certo, ma non attaccano mai nello stesso punto, cercano sistematicamente dei punti di cedimento... hanno buona memoria.<br>{{NDR|L'imbracatura della mucca viva che è stata data in pasto ai ''Velociraptor'' è del tutto distrutta}}<br>'''Hammond''' {{NDR|entusiasta, rivolto ai visitatori}}: Allora, avete fame?
 
*Qui non si bada a spese. ('''Hammond''') {{NDR|frase ricorrente}}
* '''Ian''' {{NDR|rivolto al monitor nell'automobile che compie il tour del parco}}: Senta, è previsto che si vedano dei dinosauri nel suo Parco dei Dinosauri? Pronto? Oh? Eh? <br> '''Hammond''' {{NDR|guardandolo dalla sala di controllo}}: Quanto odio quest'uomo...
 
*'''Ian''': Il Tirannosaurotirannosauro non osserva comportamenti orestabilitiprestabiliti o i programmi del parco. È questa l'essenza del caos.<br>'''Ellie''': Io non ho chiaro il concetto di caos... Che cosa vuol dire?<br>'''Ian''': Oh... eh... è semplice, si tratta dell'imprevedibilità dei sistemi complessi. Detto in due parole è l'effetto farfalla. Una farfalla batte le ali a Pechino e a New York arriva la pioggia invece del sole.<br>'''Ellie''': Cosa?<br>'''Ian''': Sono andato troppo veloce?<br>'''Ellie''': Eh, sì.<br>'''Ian''': Andavo troppo veloce, ho fatto cortocircuito. Mi dia quel bicchiere d'acqua. Le faccio vedere, faremo un esperimento. Dovrebbe restare immobile, invece la macchina sobbalza un po', ma non fa niente, è solo un esempio. Ecco, metta la mano ad angolo retto. Sì, così. Allora, una goccia d'acqua cadrà sulla mano. In che direzione ruzzolerà la goccia? Su quale lato, sul pollice o dall'altra parte?<br>'''Ellie''': Eh, sul pollice...<br>{{NDR|Ian le fa colare una goccia d'acqua sul dorso della mano}}<br>'''Ian''': Ah-ah. {{NDR|la goccia ruzzola dal lato del pollice}}<br>'''Ellie''': Giusto.<br>'''Ian''': Ok-ok, blocchi la mano, blocchi la mano. Non si muova, adesso faccio la stessa cosa. Rimetto la goccia nello stesso punto di prima. Da che parte ruzzolerà?<br>'''Ellie''': Diciamo... indietro, dalla stessa parte.<br>'''Ian''': Dalla stessa parte, diciamo dalla stessa parte. {{NDR|fa colare un'altra goccia}} Ha cambiato. Ha cambiato per via di minute variazioni. Ehm, lìorientamento della peluria della sua mano...<br>'''Ellie''': Ehi, Alan, guarda.<br>'''Ian''': ...la quantità di sangue che dilata le vene, le imperfezioni della pelle...<br>'''Ellie''': Imperfezioni della pelle?<br>'''Ian''': Microscopiche, microscopiche. Stia tranquilla. Niente si ripete mai e tutto influenza il risultato e tutto questo è...<br>'''Ellie''': ...l'imprevedibilità!<br>'''Ian''': Esatto. {{NDR|Alan scende dalla Jeep}} Ecco, un'altra prova: nessuno poteva prevedere che il professor Grant sarebbe saltato improvvisamente da un veicolo in movimento.<br>'''Ellie''' {{NDR|anche Ellie scende dalla Jeep}}: Alan! Alan!<br>'''Ian''': Ecco, c'è un altro esempio! {{NDR|ridacchia nervosamente}} Io adesso sto qui da solo e parlo con me stesso... questa, questa è la teoria del caos!
 
*Questa sì che è una bella montagna di merda! ('''Ian''') {{NDR|davanti all'escremento di un ''Triceratops''}}
13 784

contributi