Insetto: differenze tra le versioni

258 byte aggiunti ,  6 anni fa
+1, wlink
m (semplifico)
(+1, wlink)
*A un insetto manca la moralità per tormentarsi. (''[[Hannibal (serie televisiva)|Hannibal]]'')
*Ad un mio giovanissimo amico era stato assegnato in terza elementare un tema di ricerca sugli insetti, e lui lo aveva incominciato trionfalmente in questo modo: «Gli insetti si chiamano cosi perché hanno sei zampe». La maestra gli aveva fatto notare che il nome sarebbe stato appropriato se le zampe fossero state sette, e lui aveva risposto che fra sei e sette la differenza è piccola. ([[Primo Levi]])
*Anche gli insetti si divertono insieme, come ha descritto quell'eccellente osservatore che è [[Pierre Huber|P. Huber]], che vide le [[formica|formiche]] corrersi dietro cercando di mordersi per giuoco come fanno i cagnolini. ([[Charles Darwin]])
*Ci sono insetti che imitano i [[fiore|fiori]] e fiori che imitano gli insetti. ([[Ernesto Cardenal]])
*In via approssimativa e mettendo da parte lo sciovinismo vertebrato, possiamo dire che, in sostanza, tutti gli organismi sono insetti. ([[Robert May]])
*La maggior parte della gente considera tutti gli insetti nocivi mentre, in realtà, solo poche centinaia su oltre quarantamila specie italiane si possono definire dannose. Per dannose, intendo quelle che interferiscono con le attività dell'uomo, che danneggiano cioè le colture e così via. Senza dubbio, i nocivi stessi sarebbero di ben diverso parere e molte delle specie, non solo vivono senza intralciare la nostra vita, ma ci sono di grande utilità. ([[Tony Soper]])