Differenze tra le versioni di "Figlio"

278 byte aggiunti ,  4 anni fa
nessun oggetto della modifica
(+1)
*Se date dei beni a i vostri figli, ma senza disciplina, è peggio che se li uccideste. ([[Jacques Fesch]])
*Se mi facessero scegliere tra il popolare la terra di santi tali, quali posso solo immaginarli, ma solo perché non ci siano più figli, oppure di uomini come sono ora, ma che aggiungano di continuo nuovi, freschi figli mandati da Dio, io sceglierei quest'ultima cosa. ([[Lev Tolstoj]])
*Se volete che vostro figlio avanzi a testa alta attraverso il mondo, non dovete cercare di togliere le pietre dal suo percorso, ma insegnargli a camminare saldamente sopra di esse, non insistere a guidarlo per mano, ma lasciare che impari ad andare da solo. ([[Anne Brontë]])
*Se vuoi rovinare un figlio per sempre dagli la stessa verità confezionata per te dai tuoi genitori quando eri piccola. ([[Aldo Busi]])
*''Su una figlia indocile rafforza la vigilanza, | perché non ti renda scherno dei nemici, | oggetto di chiacchiere in città e favola della gente, | sì da farti vergognare davanti a tutti.'' (''[[Siracide]]'')