Differenze tra le versioni di "Inverno"

45 byte aggiunti ,  5 anni fa
wlink, +1
(wlink, +1)
*''La vedi nel cielo quell'alta pressione, la senti una strana stagione? Ma a notte la nebbia ti dice di un fiato che il dio dell'inverno è arrivato.'' ([[Francesco Guccini]])
*Non è più la morbidezza del fiore, ma vi è del grano disseccato, pieno, fecondo, che rende sicura la stagione invernale. ([[Honoré de Balzac]])
*''Oh, [[Vento]], | se viene l'Inverno, potrà la [[Primavera]] essere lontana?'' ([[Percy Bysshe Shelley]])
*Se voglio dipingere la primavera bisogna ch'io sia in inverno. ([[Jean-Jacques Rousseau]])
*''Verrà poi 'l verno, che di bianca neve | suol i poggi vestir, coprir la rosa, | e le piagge tornar aride e meste''. ([[Bernardo Tasso]])
 
 
==Altri progetti==
{{interprogetto|etichetta=inverno|w|w_preposizione=riguardante l'|wikt=inverno|commons=Winter|commons_preposizionepreposizione=sull'}}
 
[[Categoria:Stagioni]]