Società: differenze tra le versioni

40 byte rimossi ,  6 anni fa
m
sistemo
m (Annullate le modifiche di 2.38.74.211 (discussione), riportata alla versione precedente di Prugna)
m (sistemo)
Citazioni sulla '''società'''.
 
==Citazioni==
*Ai miei occhi le società umane, come gli individui, diventano qualcosa solo grazie alla [[libertà]]. ([[Alexis de Tocqueville]])
*Dal 1815 in poi, letteratura, scienze fisiche e sociali, vapori, strade ferrate, telegrafi, hanno dato in pochi anni tale un impulso alla società, che le nazioni si sono riconosciute sorelle le une con le altre; che nuovi interessi e bisogni si sono creati. A questi si tratta oggi di dare pieno svolgimento. ([[Felice Orsini]])
*Viviamo in una società dove nessuna legge proibisce di guadagnare denaro diffondendo [[ignoranza]] o, in qualche caso, [[stupidità]]. ([[Tom Hanks]])
 
===[[Sabino Acquaviva]]===
*Nella società tradizionale, e in genere nelle società che accumulano, esiste una particolare miscela di sesso e religione, moralismo – o moralità – e famiglia: è il «pacchetto» che assicura il successo di quelle società. Ma forse, più correttamente, dovremmo dire che nella società tradizionale si assisteva simultaneamente alla sublimazione e/o alla commistione del sesso con la religione.
*Quando una società si propone di demolire determinati modelli di famiglia legati a sistemi sociali o di valori che stanno morendo, può farlo: quello che non può fare è proporre in alternativa dei sistemi di organizzazione della convivenza che, contrastando gravemente con la memoria della specie, pongono in crisi il sistema sociale e lo portano al collasso.
 
===[[Johann Gottlieb Fichte]]===
*Chiamo società la relazione reciproca degli esseri razionali.
*Il [[scopo|fine]] supremo ed ultimo della società è la completa unità e l'intimo consentimento di tutti i suoi membri.
*L'istinto sociale appartiene dunque agli istinti fondamentali dell'uomo. L'uomo è ''destinato'' a vivere in società, egli ''deve'' vivere nella società; se vive isolato non è un uomo completo e compiuto, e contraddice a se stesso.
*L'[[uomo]] ha la missione di vivere in società; se viene isolato, non è un uomo intero e completo, anzi contraddice se stesso.
 
== Altri progetti==
{{interprogetto|etichetta=società|w=Società umana|w_preposizione=riguardante la|commons=Category:Society|commons_preposizione=sulla|wikt=società}}
 
==Voci correlate==
*[[LegalitàGente]]
*[[IllegalitàMassa]]
*[[Popolazione]]
*[[Popolo]]
 
== Altri progetti==
{{interprogetto|w_preposizione=riguardante la|preposizione=sulla|wikt}}
 
[[Categoria:Politica]]
[[Categoria:Società| ]]