Differenze tra le versioni di "Godzilla (film 1954)"

nessun oggetto della modifica
 
==Frasi==
{{cronologico}}
* Questa è [[Tokyo]]. Una volta era abitata da sei milioni di abitanti. È bastato una notte, soltanto una notte, per trasformarla in un mare di fiamme. Una forza distruttrice, fino a pochi giorni prima al di là di ogni umana immaginazione, si è accanita sulla città. Questa stessa forza potrebbe scatenarsi da un momento all'altro in qualsiasi altra parte del mondo. Quella mattina, ancora molte persone avrebbero potuto raccontare gli orrori vissuti. Oggi ne sono rimaste poche. Il mio nome è Steve Martin. Sono un corrispondente del United World News. Ero diretto al Cairo per un servizio e ho fatto sosta a Tokyo per una breve visita a un amico. Ma è diventata una visita all'inferno. ('''Steve Martin''')
* Circa due milioni di anni fa, questa specie di brontosauro e altri rettili preistorici popolavano la Terra. Mi riferisco all'era giurassica. Esistevano però altre specie intermedie di animali, degli incroci tra esseri terrestri e esseri marini. Questo lo chiameremo "[[Godzilla]]", in omaggio alla leggenda della isola di Odo. A giudicare dalle fotografie, supera certamente i centoqinquanta metri. Certo, oggi noi ci domandiamo come mai questo animale sia riapparso dopo tanti secoli, e perche proprio sulla costa giapponese? L'ipotesi più verosimile potrebbe essere questa; per uno straordinario fenomeno della natura, questa specie dell'era giurassica ha potuto riprodursi fino ai nostri giorni. Durante i milleni intermedi, non ha avuto possibilità di manifestarsi, ma oggi che l'apparecchio Geiger ci ha rivelato nelle orme del mostro la presenza di elementi radioattivi, gli stessi elementi prodotti dalla bomba all'idrogeno, mi sono convinto che il risveglio di Godzilla è stato causato dalle ripetute esplosioni nucleari. ('''Kyohei Yamane''')
* Il mostro che è stato chiamato ormai da tutti [[Godzilla]] emerge in questo momento dalle acque. ('''Steve Martin''')
* Il resto del mondo non conoscerà mai una simile sciagura. ('''Steve Martin''')
 
==Dialoghi==
{{cronologico}}
*'''Tomo Iwanaga''': Non si sa con che cosa abbiamo a che fare. Alle tre e mezza di questa notte, una delle nostre navi è stata letteralmente spazzata via in pochi secondi.</br>'''Steve Martin''': Nessun messaggio dalla nave?</br>'''Tomo Iwanaga''': Sì. Parlava di una luce accecante e dell'oceano tutto in fiamme.
*'''Tomo Iwanaga''': Sono ossessionati dalla paura di ogni cosa, sia vera che immaginaria. Questo è il rito della vittoria sulla paura. Una leggenda dell'isola dice che a qualche punto della costa vive un orrendo mostro, tanto orrendo da non potersi immaginare. Molti secoli fa, ogni anno, una giovane ragazza veniva messa su una zattera e sacrificata al mostro.</br>'''Steve Martin''': E questo mostro, come lo chiamano?</br>'''Tomo Iwanaga''': Ha sentito? Godzilla.</br>'''Steve Martin''': E credono che questo Godzilla sia il responsabile degli otto naufragi?</br>'''Tomo Iwanaga''': Sì, certamente.
 
== Citazioni su ''Godzilla'' ==
16 997

contributi