Differenze tra le versioni di "Salvador Dalí"

citazione
m (→‎Citazioni di Salvador Dalí: archiviostorico.corriere su archive.org using AWB)
(citazione)
==Citazioni di Salvador Dalí==
*Che cos'è il [[cielo]]? Dove si trova? Il cielo non si trova né sopra né sotto, né a destra né a sinistra; il cielo è esattamente nel centro del petto dell'uomo che ha [[fede]]!<ref>Citato in ''I classici dell'arte – il Novecento: Dalì'', Rizzoli Skira Corriere della Sera, p. 16.</ref>
*Dalla Rivoluzione francese si è sviluppata la viziosa tendenza rincretinente a pensare che i [[genio|geni]] (a parte la loro opera) siano degli esseri umani più o meno simili in tutto al resto dei comuni mortali. Ciò è falso. E se ciò è falso per me che sono, nella nostra epoca, il genio dalla spiritualità più vasta, un vero genio moderno, è ancora più falso per i geni che incarnarono l'apogeo del Rinascimento, come Raffaello genio quasi divino.<ref>Dal risvolto di ''Diario di un genio'', trad. di Fausto Gianfranceschi, Se, Milano, 1996.</ref>
*Il meno che si possa chiedere a una scultura è che stia ferma. <ref>Focus N.93 pag.176 </ref>
*L'unica differenza tra me e un folle è che io non sono folle.<ref>Citato in [[Matteo Molinari]], ''Le formiche e le cicale: anno 2004'', Kowalski Editore, 2003, [http://books.google.it/books?id=z9bOw1eEQcoC&pg=PA117 p. 117]. ISBN 8874966032</ref>
1 534

contributi