Differenze tra le versioni di "Trieste"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  4 anni fa
sistemo
(+1)
(sistemo)
*Il dottore mi raccomandò di non ostinarmi a guardare tanto lontano. Anche le cose recenti sono preziose per essi e sopra tutto le immaginazioni e i sogni della notte prima. Ma un po' d'ordine pur dovrebb'esserci e per poter cominciare ''ab ovo'', appena abbandonato il dottore che di questi giorni e per lungo tempo lascia Trieste, solo per facilitargli il compito, comperai e lessi un trattato di psico-analisi. Non è difficile d'intenderlo, ma molto noioso. ([[Italo Svevo]])
*In tutti i modi dobbiamo favorire l'occupazione della regione giuliana da parte delle truppe del maresciallo Tito. Questo significa che in questa regione non vi sarà né una occupazione inglese, né una restaurazione della amministrazione reazionaria italiana, cioè si creerà una situazione profondamente diversa da quella che esiste nella parte libera dell'Italia [...] questa direttiva vale anche e soprattutto per la città di Trieste. ([[Palmiro Togliatti]])
*La mia anima è a Trieste. ([[James Joyce]])
*''La mia città che in ogni parte è viva, | ha il cantuccio a me fatto, alla mia vita | pensosa e schiva.'' ([[Umberto Saba]])
*''Poeta, su 'l tuo capo sospeso ho il tricolore | Che da le spiagge d'Istria da l'acque di Salvore | La fedele di Roma, Trieste, mi mandò''. ([[Giosuè Carducci]])
*Trieste deve esserti la nuova [[Venezia]]. Brucia i boschi e vieni con me. ([[Scipio Slataper]])
*Trieste è nocciola chiaro, da gabardine. ([[Guido Ceronetti]])
*''Trieste ha una scontrosa | grazia. Se piace, | è come un ragazzaccio aspro e vorace, | con gli occhi azzurri e mani troppo grandi | per regalare un fiore…fiore.''. ([[Umberto Saba]])
*Trieste è una città bellissima, meravigliosa; tutte le città di mare sono belle, ma Trieste lo è in particolare perché è diritta sul mare. ([[Ornella Vanoni]])
*''Trieste | non sei più una città della terra | non son di pietra le tue case | i tuoi cittadini non son di carne | per ognuno di essi | due italiani hanno versato il sangue | sublime riscatto | per essi ancora | i cittadini d'Italia vogliono morire. Il tuo dolore | turba sul guanciale | la testa folta dell'adolescente | e fa pesare | la testa insonne del vecchio. | Come una città del sogno | sei permeata d'amore | e come una città del Paradiso | sei fabbricata di luce. | La prepotenza teutone | non ti piegò | né la torbida invadenza slava | giunse a lambirti la fronte | un tenero sorrise inglese | non vi affinerà le penne.'' ([[Aldo Palazzeschi]])
*La mia anima è a Trieste. ([[James Joyce]])
*''La mia città che in ogni parte è viva, | ha il cantuccio a me fatto, alla mia vita | pensosa e schiva''([[Umberto Saba]])
 
==Voci correlate==