Differenze tra le versioni di "Daredevil (serie televisiva)"

nessun oggetto della modifica
 
===Episodio 11, ''.380''===
*La cosa brutta dei martiri, è che muore sempre brava gente. ('''Claire Temple''')
*Chi non sa un cazzo di armi compra pistole scintillanti o con- con una bella impugnatura, c'è sempre il coglione che prende un cannone che scalcia come un mulo. Hai paura di usarla ma una .380 è buona. Forse non è il tuo primo rodeo. ('''The Punisher''') {{NDR|a Karen}}
*'''Karen''': Non mi piace ciò che fai. E alla fine penso che il posto giusto per te sia in prigione, però sei... sincero, non- non mi hai mai mentito.<br />'''The Punisher''': E lui?<br />'''Karen''': Chi?<br />'''The Punisher''': Andiamo, non fare così. Ok: l'avvocato... non quell'altro, Murdock.<br />'''Karen''': Ah. Si. Si, lui ha dei problemi, è complicato, come molta gente. È una persona chiusa penso che dentro di lui sia piuttosto-<br />'''The Punisher''': Lo ami. Vero?<br />'''Karen''': E tu che ne sai?<br />'''The Punisher''': Che ne so di cosa?<br />'''Karen''': Non... sai.<br />'''The Punisher''': {{NDR|ride}} Andiamo, in tribunale ti si leggeva in faccia anche in mezzo a tutto quel casino. Lo ami. {{NDR|rivolto alla cameriera}} Signora! Un'altro po', grazie.<br />'''Karen''': Forse provo qualcosa per Matt Murdock ma è un turbine di sentimenti come- [...] È il tipo di uomo che ferisce le persone. Non come te ma... fa del male agli altri. Li spezza.<br />'''The Punisher''': Si, e allora? Non capisco?<br />'''Karen''': È uno di quelli che elimini dalla tua vita.<br />'''The Punisher''': Ah, si? Molti mi considerano fuori di testa quindi forse non significherà molto ma è la cosa più assurda che abbia mai sentito! Le persone che possono ferirti sono proprio quelle- quelle che ti stanno più vicine, quelle che arrivano dentro di te che, ti dilaniano e pensi che non ti riprenderai mai più, cazzo! Io mi taglierei un braccio quì, in questo locale per sentirmi così per mia moglie. Maria non solo mi spezzava il cuore, lei... me lo strappava, lo faceva a pezzi, lo calpestava e lo dava in pasto al cane, era spietata. Mi ha fatto soffrire... ma non potrà più farlo. Non sentirò più quel dolore. Tu stai seduta quì e sei confusa, però lo provi. Tu hai tutto. Tienilo stretto. Con entrambe le mani, e non lasciarlo. Capito?
*'''Daredevil''': Che... che dici se... pensavo, d'ora in poi, se ce la facciamo... ovunque tu vada, io verrò con te.<br />'''Elektra''': Non dici sul serio.<br />'''Daredevil''': Mai stato più serio. Questa è una parte di me che mi serve, e tu sei l'unica a capirmi. Senza non mi sento vivo, proprio per niente, e l'ho capito ora, grazie a te. Non so cosa siamo insieme e se- se abbiamo una possibilità in futuro... io... io però con te sono libero come... come con nessun'altro.<br />'''Elektra''': Ti nascondi da te stesso. Tieni lontane le persone.<br />'''Daredevil''': No, ho fatto entrare te. Pensaci, se non finisse qui? Se fosse solo il principio?<br />'''Elektra''': No, ci troveranno.<br />'''Daredevil''': Beh, ci sposteremo. Cambieremo identità, vedrai, non ci prenderanno mai. Che ne dici?<br />'''Elektra''': Uh, dico... di andare a Londra. Eh? Madrid. Tunisia. Andiamo in posti romantici.<br />'''Daredevil''': Io non... non mi sono mai spinto più a nord della centosedicesima.<br />'''Elektra''': Perché tu ami New York.<br />'''Daredevil''': E morirei per lei ma c'è una cosa in questo mondo che mi fa sentire più vivo, e sei tu.<br />'''Elektra''': Io sono Black Sky, Matthew.<br />'''Daredevil''': Si, e io sono il Diavolo di Hell's Kitchen.
*Nessuno sfugge al proprio destino. ('''Nobu''')
*'''Daredevil''': Sei finito Nobu, tu e la tua armata, lascerai in pace la mia città!<br />'''Nobu''': La tua città non appartiene a nessuno a meno che... non diventi nostra.
*{{NDR|alla tomba di Elektra}}<br />'''Matt''': Sai, al college le comprai delle rose, lei odia le rose. Volevi che morisse?<br />'''Stick''': Ne è valsa la pena?<br />'''Matt''': Cosa?<br />'''Stick''': Amarla.<br />'''Matt''': Mi hai insegnato a rompere i legami con l'umanità, con le persone. Ho passato poco tempo con lei in mezzo a confusione, caos e violenza. Siamo stati insieme per pochi momenti. Orchidee. Le piacciono quelle. E si, Stick, ne è valsa la pena.
*Non pensavo di sentirmi sola in una città che ha milioni di abitanti. ('''Karen Page''')
1 537

contributi