Insetto: differenze tra le versioni

476 byte aggiunti ,  6 anni fa
nessun oggetto della modifica
(+1, tolgo altra meno pertinente)
Nessun oggetto della modifica
*Ci sono insetti che imitano i fiori e fiori che imitano gli insetti. ([[Ernesto Cardenal]])
*In via approssimativa e mettendo da parte lo sciovinismo vertebrato, possiamo dire che, in sostanza, tutti gli organismi sono insetti. ([[Robert May]])
*La maggior parte della gente considera tutti gli insetti nocivi mentre, in realtà, solo poche centinaia su oltre quarantamila specie italiane si possono definire dannose. Per dannose, intendo quelle che interferiscono con le attività dell'uomo, che danneggiano cioè le colture e così via. Senza dubbio, i nocivi stessi sarebbero di ben diverso parere e molte delle specie, non solo vivono senza intralciare la nostra vita, ma ci sono di grande utilità. ([[Tony Soper]])
*La persona etica [...] ha cura di non schiacciare nessun insetto.<br />Se in estate sta lavorando con la lampada accesa, egli preferisce tenere la finestra chiusa e respirare aria cattiva piuttosto che vedere gli insetti cadere sul suo tavolo con le ali bruciacchiate. ([[Albert Schweitzer]])
*Non ignorate con noncuranza il povero insetto caduto in acqua, ma pensate che cosa significhi lottare per non affogare. Aiutatelo dunque, servendovi di un uncino o di un legnetto; e se poi si pulirà le ali, vi mostrerà qualcosa di meraviglioso: la fortuna di aver tratto in salvo la vita... di aver agito per incarico e per conto dell'onnipotenza di Dio. ([[Albert Schweitzer]])