Differenze tra le versioni di "Arco di Traiano (Benevento)"

nessun oggetto della modifica
 
*Anche Roma invidia questo monumento aureo. L'arco di Tito, quello di Settimio Severo, l'altro di Costantino non possono reggere al confronto. ([[Almerico Meomartini]])
*A parte la fortuna che lo conservò quasi intatto all'ammirazione dei posteri, questo monumento ha pregi architettonici e scultorei singolarissimi. ([[Almerico Meomartini]])
*Di tutti gli archi di trionfo dell'antichità, questo di Benevento era il più nobile a giudizio degli intendenti, e per la ragione che superava tutti gli altri nell'eccellenza e bellezza del lavoro, come l'oro supera gli altri metalli. ([[Domenico Bartolini (cardinale)|Domenico Bartolini)]]
*Il più bello e armonioso degli archi romani esistenti, più bello di quelli di Roma. Ed è anche un arco stranamente moderno, poiché si vede nei bassorilievi Traiano dedito ad opere sociali ed assistenziali. ([[Guido Piovene]])
Utente anonimo