Apri il menu principale

Modifiche

*È per noia che l'Infinito ha inventato limiti e spazi. Per noia li distruggerà. (p. 103)
*Nessuna ingratitudine è pari a quella di ciascuna [[generazione]] nei riguardi della precedente. (p. 103)
*Quanto male è nato dal pregiudizio che il [[biasimo]] sia intelligente e l'[[elogio]] stupido. (p. 104)
*Strano che un [[presunzione|presuntuoso]] possa essere anche un invidioso. (p. 104)
*Una [[verità]] è pericolosa quando non somiglia a un errore. (p. 104)
*La [[speranza]] è una specie di scarlattina infantile che ci portiamo dietro tutta la vita. (p. 104)