Andrew Matthews: differenze tra le versioni

m
nessun oggetto della modifica
m (Automa: Sostituzioni normali automatiche di errori "tipografici".)
mNessun oggetto della modifica
 
===Citazioni===
*Può darsi che qualcuno lo chiami "[[rubare]]" ma io lo chiamo vivere grazie al proprio ingegno. (p. 78)
*Ahimè al cielo, ahimè alla luna sole e stelle mi portan fortuna! Io vivo per soffrire, e vorrei sol [[Morte|morire]]! (p. 87)
 
==Bibliografia==
*Andrew Matthews, ''Gatti, streghe e cavalieri'', (''Mistress Moonwater''), Arnoldo Mondadori Editore, Milano, 1995.
 
[[Categoria:Scrittori britannici|Matthews, Andrew]]