Carlo Alberto dalla Chiesa: differenze tra le versioni

fonte primaria
(fonte primaria)
==Citazioni di Carlo Alberto dalla Chiesa==
*Certe cose non si fanno per coraggio, si fanno solo per guardare più serenamente negli occhi i propri figli e i figli dei nostri figli.<ref>Citato in [[Nando dalla Chiesa]], ''Delitto imperfetto'', p. 154.</ref>
*Chiunque pensipensasse di combattere la mafia[[Mafia]] nel "pascolo" [[Palermo|palermitano"]] e non nel resto d'Italia, non farebbe che perdere tempo. <ref>CitatoDall'intervista di [[Giorgio Bocca]], ''la Repubblica'', 3 settembre 2012; riportata in ''[http://itwww.blastingnewsrepubblica.comit/cronaca/20142012/09/carlo03/news/dalla_chiesta_ultima_intervista_bocca-alberto-dalla-chiesa-integerrimo-servitore-dello-stato-00122883.html Carlo Alberto41889663/ dalla Chiesa: integerrimo servitore dello StatoRepubblica.it]'', ''Blastingnews.com'', 3 settembre 2014.</ref>
*Finché una tessera di partito conterà più dello Stato, non riusciremo mai a battere la [[mafia]].<ref>Citato in [[Nando dalla Chiesa]], ''Delitto imperfetto'', p. 29.</ref>
*I messaggi già fatti pervenire a qualche organo di stampa da parte della "famiglia politica" (quella andreottiana, ndr) più inquinata del luogo hanno già fatto presa là dove si voleva.<ref>Dalla lettera a [[Giovanni Spadolini]], 2 aprile 1982; citato in [[Peter Gomez]], [[Marco Travaglio]], ''Onorevoli Wanted'', p. 647.</ref>