Lo chiamavano Jeeg Robot: differenze tra le versioni

Nessun oggetto della modifica
*Qua se ariva 'r giorno d'e tenebre succede 'n macello! ('''Alessia''')
*N'è pe' critica', eh! Però, amore mio, quando te trasformi te devi cambià 'ste scarpe. Cioè, 'n supereroe co' e scarpe de camoscio 'n s'è mai visto! L'hai mai visto te? 'N s'è mai visto... ('''Alessia''')
*Co 'sti poteri se potemo pure divertì insieme. Ma t'o immagini? Du fiji de 'na super-mignotta come noi? E allora sì che se famo rispettà da tutti! Da la gente, da le televisioni, da lo Stato! Ha' visto er telegiornale? Hanno sbloccato l'apparti. La Camora sta già a festeggià. E lo'o sai perché? T'o dico io perché: erano loro i bombaroli! E si lo Stato s'è cagato sotto pe' du bombette, pensa se je famo scoppia' quarcosa de speciale, che ne so, tipo er Parlamento o l'Olimpico durante Roma-Lazio! Famo er botto più grosso de tutti i botti, de tutti i bengala, de tutti i terviderby, de tutta la storia der calcio italiano! E allora sì che se trasmette 'na rete unificata, Enze'! ('''Zingaro''')
*{{NDR|[[Ultime parole dai film|Ultime parole]]}} Salvali tutti, tu che puoi... diventare Jeeg... ('''Alessia''')
*Che cos'è un [[Eroismo|eroe]]? È un individuo dotato di un grande talento e straordinario coraggio, che sa scegliere il bene al posto del male, che sacrifica se stesso per salvare per gli altri, ma soprattutto... che agisce quando ha tutto da perdere e nulla da guadagnare. ('''Voce narrante''')
Utente anonimo