Ottimismo: differenze tra le versioni

m
nessun oggetto della modifica
(+1)
mNessun oggetto della modifica
*"Che cos'è l'ottimismo" diceva Cacambo – "Ahime!" disse Candido "è la smania di sostenere che si tutto va bene quando si sta male". ([[Voltaire]])
*Come non essere ottimista! I miei avversari si sono rivelati finora esattamente quelle canaglie che avevo sospettato. ([[Stanislaw Lec]])
*Diffidate degli ottimisti, sono la ''claque'' di Dio. ([[Gesualdo Bufalino]])
*Forzati sempre a vedere il contorno luminoso che si trova dietro la nuvola più tetra, e potrai affrontare con piena fiducia anche una prospettiva nera. ([[Robert Baden-Powell]])
*Il motivo per il quale a tutti noi piace pensar tanto bene degli altri è che abbiamo paura per noi stessi. La base dell'ottimismo è il puro e semplice terrore. ([[Oscar Wilde]], ''[[Il ritratto di Dorian Gray]]'')
{{interprogetto|wikt|w_preposizione=riguardante l'}}
 
[[Categoria:Qualità]]
[[Categoria:Posizioni e teorie filosofiche]]
[[Categoria:Qualità]]