Differenze tra le versioni di "Nemico"

115 byte aggiunti ,  4 anni fa
+1
(Licurgo)
(+1)
{{voce tematica}}
{{indicedx}}
Citazioni sul '''nemico''' e sull''''inimicizia'''.
 
==Citazioni==
*''A un amico che è furbo e scorretto preferisco un nemico ma onesto | perché un nemico almeno mi può insegnare che non devo essere come lui.'' ([[Povia]])
*Ai giudizi dei nemici vuolsi avere sempre la debita osservanza. ([[Giosuè Carducci]])
*L'uomo saggio impara molte cose dai suoi nemici. ([[Aristofane]])
*Molto meglio è avere uno vero nimico che uno ficto amico. ([[Pievano Arlotto]])
*Nemico (''s.m.''). Un astuto mascalzone che ti ha reso certi servigi scomodi da ricambiare. ([[Ambroce Bierce]])
*Non c'è nemico più temibile di quello di cui nessuno ha più paura. ([[Dan Brown]])
*''Per la tua amicizia mi sanguina il cuore | Sii mio nemico – per amicizia.'' ([[William Blake]])