Differenze tra le versioni di "La vita è bella"

m
sistemo
m (sistemo)
 
==Frasi==
*Canto quello che vedo, su niente soprassiedo! "Ecco" dissi al Caos "eccomi son tuo schiavo". Egli rispose "Bravo!". "Di che?" diss'io "Chi fu?" Libero alfine sono, che serve una carezza, quando di bell'ebrezza di me s'impossessò?! Eccomi, son pronto, son già partiti i treni, si sono rotti i freni e non resisto più. Vai dolce Bacco, portami! (poesia iniziale di '''Ferruccio''') {{NDR|poesia iniziale}}
*Buongiorno Principessa! ('''Guido''') {{NDR|a Dora}}
*Niente è più necessario del [[superfluo]].<ref>{{Cfr.}} [[Oscar WildeVoltaire]]: «NellaIl vitasuperfluo, modernacosa quanto mai necessaria.» Qualcuno [[citazioni errate|attribuisce erroneamente]] la frase a [[Alphonse Karr]]. In realtà la citazione è di Voltaire e Karr, in ''Nouvelles guêpes'' (1853), ha solamente ripetuto e sviluppato il concetto: «Il superfluo è tuttodiventato cosi necessario che molte persone, per procurarselo, considerano il necessario come superfluo».</ref> ('''Zio Eliseo''')
*Guarda i [[girasole|girasoli]]: s'inchinano al sole, ma se vedi uno che è inchinato un po' troppo significa che è morto. Tu stai servendo, però non sei un servo. [[Servire]] è l'arte suprema. [[Dio]] è il primo servitore; Lui serve gli uomini, ma non è servo degli uomini. ('''Zio Eliseo''')
*Buongiorno, principessa! Stanotte t'ho sognata tutta la notte, andavamo al cinema, e avevi quel tailleur rosa che ti piace tanto, non penso che a te principessa, penso sempre a te! ('''Guido''')
*Non amo che le [[rosa (fiore)|rose]] che non colsi.<ref>{{Cfr.}} [[Guido Gozzano]]: «''Non amo che le rose | che non colsi. Non amo che le cose | che potevano essere e non sono | state...''».</ref> ('''Guicciardini''')
*No, non l'hanno fatto "per...", l'hanno fatto "per!". ('''Zio Eliseo''') {{NDR|Dopodopo la pittura del cavallo}}
*{{NDR|[[Indovinelli dai film|Indovinello]]}} Più è grande e meno si vede.<ref group="soluzione">L'oscurità.</ref> {{c|personaggio?}}
 
*{{NDR|[[Indovinelli dai film|Indovinello]]}} Biancaneve in mezzo ai nani, risolvi questo enigma cervellone nel tempo che ti dà la soluzione.<ref (group="soluzione">Fra sette minuti).</ref> {{c|personaggio?}}
===[[Indovinelli dai film|Indovinelli]]===
*{{NDR|[[Indovinelli dai film|Indovinello]]}} Se fai il mio nome non ci sono più, chi sono?<ref group="soluzione">Il silenzio.</ref> {{c|personaggio?}}
*Più è grande e meno si vede. (L'oscurità)
*{{NDR|[[Indovinelli dai film|Indovinello]]}} ''Grasso grasso, brutto brutto | tutto giallo in verità: | se mi chiedi dove sono | ti rispondo "Qua qua qua". | Quando cammino faccio "poppò" | chi son io dimmelo un po'.''<ref {{NDR|group="soluzione">Quest'indovinello, che viene fatto dal dottor Lessing a Guido nel campo di concentramento non ha soluzioni, a parte quelle date dallo stesso medico: "anatroccolo" e "ornitorinca"}}.</ref> ('''Lessing''')
*Biancaneve in mezzo ai nani, risolvi questo enigma cervellone nel tempo che ti dà la soluzione. (Fra sette minuti)
*Se fai il mio nome non ci sono più, chi sono? (Il silenzio)
*''Grasso grasso, brutto brutto | tutto giallo in verità: | se mi chiedi dove sono | ti rispondo "Qua qua qua". | Quando cammino faccio "poppò" | chi son io dimmelo un po'.'' {{NDR|Quest'indovinello, che viene fatto dal dottor Lessing a Guido nel campo di concentramento non ha soluzioni, a parte quelle date dallo stesso medico: "anatroccolo" e "ornitorinca"}}
 
==Dialoghi==
==Note==
<references />
===Soluzioni===
<references group="soluzione" />
 
==Altri progetti==