Sessantenne: differenze tra le versioni

m
fix
(+1)
m (fix)
*Anche se siete sani e robusti, anche se l'amore vi serba ancora de' fiori, dichiaratevi vecchi a sessant'anni. ([[Paolo Mantegazza]])
*Che cosa strana è. Una persona vive sessant'anni, fa, conosce, ''prova'' ogni genere di cose e poi a un tratto tutto finisce. Come se niente fosse mai successo. ([[Lee Child]])
*I sessanta sono i nuovi [[trentenne|trenta]], figlio di puttana. (''[[Birdman (film)|Birdman]]'')
*Il Maestro disse: «A quindici anni mi impegnai a imparare, a [[trentenne|trenta]] mi sono retto in piedi. A [[quarantenne|quarant'anni]] sono cessati i dubbi. A [[cinquantenne|cinquant'anni]] ho conosciuto la volontà del Cielo. A sessanta l'orecchio si è fatto obbediente. A [[settantenne|settanta]], posso seguire i desideri dell'animo, senza infrangere regole». ([[Confucio]])
*Il tempo è un'emozione, ed è una grandezza bidimensionale, nel senso che lo puoi vivere in due dimensioni diverse: in lunghezza e in larghezza. Se lo vivete in lunghezza, in modo monotono, sempre uguale, dopo sessant'anni, voi avete sessant'anni. Se invece lo vivi in larghezza, con alti e bassi, innamorandoti, magari facendo pure qualche sciocchezza, allora dopo sessant'anni avrai solo trent'anni. Il guaio è che gli uomini studiano come allungare la vita, quando invece bisognerebbe allargarla... (''[[32 dicembre]]'')
14 468

contributi