Differenze tra le versioni di "Tifosi"

3 byte rimossi ,  3 anni fa
m
nessun oggetto della modifica
Etichetta: caratteri ripetuti
m
*Mitico e unico numero sei! Adesso ci spartiamo insieme il secondo tempo. Cosa dici? Ah, che emozione! Che emozione! [[Franco Baresi]], nato a Travagliato, Brescia, l'8 maggio 1960. Segno zodiacale: Biscione. ('''Silvio Galliani''') {{NDR|visibilmente emozionato, incontra Baresi e lo fa salire sul suo taxi}}
 
*Se stava a magnà er supplì, quanno quer zozzo der cileno ha'nfilato a palla all'incrocio dei pali. ('''Nando''') {{NDR|che spiega al medico dell'ambulanza come Fabio si è sentito male.}}
 
*E c'ho il due fisso della Roma per fare tredici! Porca putana di una bruta troia, schifusa di una vaca putana vacca schifusa di una troia di una merda. ('''Silvio Galliani''')
*Preparateve: arriva a bomba de Mihajlovic! ('''Dottor Proietti''') {{NDR|mentre si prepara a calciare una punizione durante una partita a calcetto con alcuni colleghi}}
 
*A Mihajlovic, e co'questa so'a terza! Nun je fate più tiràtira' e punizioni ar dottor Proietti! ('''Cameriere''') {{NDR|protesta perché il dottor Proietti ha rotto un'altra finestra con il pallone.}}
 
*Ciao Diego! Ciao Armando! Ciao Mara! Dona! ('''Gennaro Scognamiglio''') {{NDR|salutando i figli}}
 
==Dialoghi==
*'''Infermiera''' {{NDR|vedendo che il dottore non vuole assistere un tifoso romanista}}: Dottor Proietti, si ricordi che lei ha fatto il giuramento di Ippocrate! <br /> '''Proietti''': No, io ho fatto il giuramento de Nesta, se è per me questo ce resta! <br /> '''Fabio''' {{NDR|con un filo di voce per via dell'arancino incastrato in gola}}: Mortacci tua... <br /> '''Nando''': Ma che sei lazziale? <br /> '''Proietti''': Che 'n ze sente? C'ho a nonna de Vetralla, er nonno de Ceprano, a 'o zozzo romanista 'co stu cazzo che glie dò 'na mano! {{NDR|Un secondo dopo Bruno Gentili annuncia alla radio il calcio di rigore in favore della Lazio.}} E tre! Me lo sento! So' tre! {{NDR|balla, sbeffeggia i due romanisti e dice cinque volte "Me lo sento che son tre!"}}. <br /> '''Nando''': A ucelli de rovo: se segnate sto rigore, fa finta ca all'anagrafe te c'hanno segnato a matita. <br /> '''Infermiera''': Dottore! Presto! Non respira! Lo perdiamo! Lo perdiamo. <br /> '''Proietti''': {{NDR|mentre si tocca le parti gentili}} Ma che perdiamo! Stiamo 2-1 quasi tre! <br /> '''Infermiera''': Dottore, mi dia una mano!<br /> '''Nando''': Mortacci tua! <br /> '''Proietti''': E de tu nonno! <br /> '''Infermiera''': Dottore! Dottore! <br /> '''Proietti''':Ao. M'ha fatto du cojoni! <br /> '''Nando''':Ti devi da stare zittaaaa!
 
*'''Nando''': Ah grandissimo cornuto! Se te pijo te apro come er coriere de 'o sporte! <br /> '''Fabio''': E io ta richiudo come 'na graziella!