Apri il menu principale

Modifiche

nessun oggetto della modifica
*'''Jack''': Volevo ringraziarti per la tua amicizia <br/> '''Hannibal''': La migliore qualità di una vera amicizia è comprendere ed essere compreso con assoluta chiarezza.
*Ti ho permesso di conoscermi, di vedermi. TI ho dato un dono raro... ma tu non l'hai voluto. ('''Hannibal''')
 
==Stagione 3==
===Episodio 1, ''Antipasto''===
*'''Bedelia''': Che cosa hai fatto, Hannibal? <br/> '''Hannibal''': Mi sono tolto la maschera da essere umano. <br/> '''Bedelia''': Gli hai permesso di vederti? <br/> '''Hannibal''': Ho permesso abbastanza.
*'''Hanibal''': Le motivazioni umane possono essere più che pura avidità. <br/> '''Bedelia''': Avidità e cieco ottimismo.
 
===Episodio 2, ''Primavera''===
*'''Abigail''': Tu credi in Dio? <br/> '''Will''': Quello in cui credo è più simile alla fantascienza che alla Bibbia. <br/> '''Abigail''': Lo sappiamo tutti ma nessuno ammette che Dio non fa assolutamente niente per rispondere alle nostre preghiere. <br/> '''Will''': Dio non può salvare nessuno di noi perché non è elegante. L'eleganza è più importante della sofferenza. È il suo disegno. <br/> '''Abigail''': Ti riferisci a Dio o a Hannibal? <br/> '''Will''': Hannibal non è Dio. Non riuscirebbe a divertirsi a essere Dio. Sfidare Dio, è questo il suo divertimento.
 
===Episodio 3, ''Secondo''===
*'''Bedelia''': Il perdono è troppo grande e difficile per una sola persona. Ne richiede due: il traditore e il tradito. Tu quale sei dei due? <br/> '''Hannibal''': Mi tengo vago su certi dettagli. <br/> '''Bedelia''': Il tradimento e il perdono sono visti come qualcosa di analogo all'innamoramento... <br/> '''Hannibal''': Non si può avere il controllo della persona di cui ci si innamora.
*Noi costruiamo le fiabe e le accettiamo, la nostra mente inventa ogni genere di fantasia quando non vogliamo credere a qualcosa. ('''Will''')
*'''Chiyoh''': Perché stai cercando Hannibal, dopo che ti ha lasciato con un sorriso? <br/> '''Will''': Non ho mai conosciuto me stesso così bene come mi conosco quando sono con lui.
 
===Episodio 4, ''Aperitivo''===
*Mi è sempre piaciuta la parola defenestrazione. Ora posso usarla in una conversazione normale. ('''Alana''')
 
===Episodio 5, ''Contorno''===
*'''Bedelia''': Le lucciole hanno una vita molto breve. <br/> '''Hannibal''': Meglio vivere fedeli a se stessi anche solo per un istante. <br/> '''Bedelia''': Non come fa Will Graham. <br/> '''Hannibal''': A un insetto manca la moralità per tormentarsi. Will si tormenta per colpa di un cambiamento inevitabile. <br/> '''Bedelia''': Quasi tutte le creature possono essere addestrate a resistere all'istinto. Un cane da pastore non aggredisce le pecore. <br> '''Hannibal''': Ma vorrebbe farlo. Will ha raggiunto uno stadio di smarrimento morale: empatia e reciprocità. <br> '''Bedelia''': Reciprocità? Se teniamo il conto delle sue intenzioni e delle tue intenzioni... Will Graham è in viaggio per ucciderti mentre tu sei qui in attesa di ucciderlo. Questa è reciprocità.
*'''Will''': Nell'estenuante monotonia delle tue giornate ti soffermavi mai sulla forma delle cose? Su quello che stavi diventando? <br/> '''Chiyoh''': Io non stavo diventando niente. Io sono... rimasta immobile.
*Preferisco il suono e il tocco del clavicembalo; è più vivo, la musica arriva come un'esperienza: improvvisa e completa. Il pianoforte ha le qualità di un ricordo. ('''Hannibal''')
*'''Chiyoh''': Mi piace la notte, è molto più di un periodo di tempo. È un altro luogo, è diverso dal luogo in cui siamo durante il giorno. <br/> '''Will''': Siamo diversi da chi siamo durante il giorno. Un po' più nascosti, un po' meno visti.
 
===Episodio 6, ''Dolce''===
*'''Will''': L'avevi preso, Jack. Era sconfitto. Perché non l'hai ucciso? <br/> '''Jack''': Magari voglio che lo faccia tu.
*'''Hannibal''': Nel mio inizio scorgo la mia fine. <br/> '''Bedelia''': Troviamo sempre la nostra fine dove abbiamo iniziato. La storia si ripete e non possiamo sfuggirle.
*'''Bedelia''': Era presente? Ha potuto vedere la bestia selvaggia dentro di lui svezzarsi e fare il suo debutto nel mondo? <br/> '''Chiyoh''': Ho conosciuto la bestia e l'ho vista crescere. Qualcuno vuole ucciderlo. <br/> '''Bedelia''': Veramente più di qualcuno, direi. Che cosa vuole? <br/> '''Chiyoh''': Io voglio metterlo in gabbia. <br/> '''Will''': Pensavo che fosse Will Graham il più grande errore di Hannibal; mi chiedo se invece non sia lei.
*'''Will''':Avevo intenzione di capirti, prima di posare di nuovo gli occhi su di te. Io volevo che fosse chiaro, quello che guardavo. <br/> '''Hannibal''': Secondo te dove si colloca la differenza fra passato e futuro?<br/> '''Will''': Per me? Prima di te e dopo di te. Per te, tutto sta sbiadendo.
*'''Hannibal''': Come sta Chiyoh?<br/> '''Will''': Mi ha spinto giù da un treno. <br/> '''Hannibal''': Brava ragazza.
*Jack è stato il primo a suggerirmi di entrare nella tua testa. Adesso abbiamo l'opportunità di masticare letteralmente ciò che abbiamo masticato metaforicamente. ('''Hannbal''')
 
===Episodio 7, ''Digestivo''===
*Se gioca con il cibo, Mason, gli darà l'opportunità di mordere. ('''Alana''')
*'''Alana''': Avrei mai potuto capirti? <br/> '''Hannibal''': No.
*'''Hannibal''': Tornerai a casa? Puoi tornare a casa? <br/> '''Chiyoh''': Non più di te. <br/> '''Hannibal''': Veglierai su di me? <br/> '''Chiyoh''': Lo farò. Non in una gabbia; certe bestie non dovrebbero stare in una gabbia.
*'''Hannibal''': Parliamo di tazze da tè e del tempo o delle regole del disordine? <br/> '''Will''': La tazza si è rotta; i pezzi non si rimetteranno insieme mai più.<br/> '''Hannibal''': Neanche nella tua mente? Stai costruendo il tuo palazzo dei ricordi, è pieno di nuove cose. Ha alcune stanze in comune con il mio. Ti ho scoperto lì: vittorioso.<br/> '''Will''': Quando si tratta di noi due non può mai esserci una vittoria decisiva. <br/> '''Hannibal''': Siamo in un gioco a somma 0.
*'''Will''': Non ti troverò. Non verrò a cercarti. Non voglio sapere dove sei o che cosa fai. Non voglio più pensare a te d'ora in poi. <br/> '''Hannibal''': Provi piacere dalla crudeltà e poi ti rimproveri di goderne. <br/> '''Will''': Tu ne godi. Io la tollero. Io non ho il tuo appetito. Addio, Hannibal.
 
===Epsiodio 8, ''Il Grande Drago Rosso''===
*'''Hannibal''': Batard Montrachet e tartufi bianchi... <br/> '''Alana''': È così che ti ho trovato, a Firenze. <br/> '''Hannibal''': Tradito dal buon gusto.
*'''Alana''': Congratulazioni Hannibal, sei ufficialmente pazzo. <br/> '''Hannibal''': Nella comunità psichiatrica non c'è accordo sul termine per definirmi. <br/> '''Alana''': Sei stato considerato dai tuoi pari in psichiatria come qualcosa di totalmente altro. Per comodità ti hanno definito un mostro. <br/> '''Hannibal''': E tu come mi definisci? <br/> '''Alana''': Io non lo faccio, è impossibile classificarti.
*'''Hannibal''': Sanguinaccio dolce: una ricetta tradizionale napoletana con latte di mandorla; facilmente digeribile. <br/> '''Frederick''': Sanguinaccio dolce... me l'hai offerto, in passato. <br/> '''Hannibal''': È uno dei miei dolci preferiti. Di solito si usa sangue di maiale, ma questo è di vacca. <br/> '''Frederick''': E quando me l'hai preparato l'ultima volta? <br/> '''Hannibal''': Era sempre sangue di una vacca, ma in senso dispregiativo.
*'''Will''': Se io andassi, al mio ritorno sarei diverso, Molly. <br/> '''Molly''': Io no.
*Caro Will, abbiamo tutti una nuova vita, ma le nostre vite passate si muovono nell'ombra. Temo che molto presto Jack Crawford verrà a bussare alla tua porta; come amico ti incoraggio a non attraversare la porta che tiene aperta. È buio dall'altra parte e la pazzia è in agguato. ('''Hannibal''', in una lettera.)
 
===Episodio 9, ''E La Donna Vestita col Sole''===
*Col passare del tempo non diventiamo più saggi, Abigail, però impariamo ad evitare o coltivare una certa dose di malvagità. Dipende da cosa preferiamo. ('''Hannibal''')
*Una moglie ed un figlio già pronti per soddisfare i tuoi bisogni. Un figliastro o una figliastra. Un figliastro ti assolve da ogni colpa biologica; sai che è meglio non riprodursi; non puoi trasmettere quei tratti orribili che temi di più. ('''Hannibal''')
*Lo so di che cosa hai paura. Non è il dolore o la solitudine; è l'umiliazione. ('''Alana''')
*'''Freddie''': Quando ti hanno chiamato? <br/> '''Will''': Non voglio parlare con te. <br/> '''Freddie''': Siamo due cospiratori Will, sono morta per te e la tua causa. <br/> '''Will''': Non sei morta abbastanza. Sei entrata nella mia stanza d'ospedale mentre dormivo, hai sollevato le lenzuola e hai fatto una foto della mia sacca per la colostomia. <br/> '''Freddie''': Sui tuoi attributi ho messo un riquadro nero. Un grande riquadro. Non mi ringraziare.<br/> '''Will''': Ci hai chiamati mariti assassini. <br/> '''Freddie''': Siete fuggiti in Europa insieme!
 
===Episodio 10, ''E la Donna Vestita di Sole''===
*'''Francis''': Voglio solo essere riconosciuto da lei. <br/> '''Hannibal''': Come Giovanni Battista riconobbe colui che venne dopo. <br/> '''Francis''': Voglio mettermi al suo cospetto come il Drago si pose davanti al 666 nell'Apocalisse. Io ho cose che mi piacerebbe mostrarle. Un giorno se le circostanze lo permetteranno vorrei incontrarla e guardarla mescolarsi alla forza del Drago.
*Povera Dr. Du Maurier... inghiottita intera. Hai sofferto negli intestini di Hannibal Lecter per un tempo che deve esserti sembrato eterno. Non ti sei persa, Bedelia, eri così dentro di lui da non preoccupartene. ('''Will''')
 
===Episodio 11, ''E la Bestia Venuta dal Mare''===
*'''Molly''': È difficile aggrapparsi a qualcosa di positivo; è tutto così sfuggente. <br/> '''Will''': Sfuggente da morire.
*'''Will''': Ne ho abbastanza di tutti voi pazzi figli di puttana. <br/> '''Hannibal''': L'essenza del male nello spirito umano non si trova nei pazzi figli di puttana. L'orrore si trova nei volti della gente.
 
===Episodio 12, ''Il Numero della Bestia''===
*'''Will''': Hannibal è innamorato di me? <br/> '''Bedelia''': Potrebbe avere ogni giorno la voglia irrefrenabile di mangiarti e riuscire a trovare nutrimento anche solo nel vederti? Si. Ma tu provi lo stesso desiderio?
*Tu hai detto che io, che vedo più di te, sono pazzo. Io che ho fatto progredire il mondo molto più di te, sarei pazzo? Io ho osato più di te, io sono il Drago e tu mi definisci un pazzo? Dinanzi a me sei solo una lumaca sotto il sole, sei al cospetto di una grande trasformazione e non te ne rendi neanche conto! È nella tua natura fare una sola cosa correttamente, e davanti a me tu tremi di paura. Non è paura, ciò che devi provare, tu mi devi solo venerazione! ('''Francis''')
 
===Episodio 13, ''L'Ira dell'Agnello''===
*'''Will''': Tu ti sei consegnato perché potessi sapere sempre dov'eri. L'avresti fatto solo se ti avessi respinto. Addio. <br/> '''Hannibal''': Will, è stato bello rivedermi? <br/> '''Will''': Bello? No.
*'''Jack''': Perché qualcuno vorrebbe incontrare Hannibal? <br/> '''Will''': Per ucciderlo, Jack. Il Drago potrebbe assorbirlo, divorarlo, diventare migliore di lui.
*Le decisioni sono frutto di un groviglio si emozioni; sono più spesso un grumo, che una somma. ('''Will''')
*'''Will''': Io non voglio che Hannibal venga catturato di nuovo. <br/> '''Bedelia''': Non puoi vivere con lui, non puoi vivere senza di lui.
*'''Will''': Gli atti estremi di crudeltà richiedono un elevato grado di empatia. <br/> '''Bedelia''': Hai scoperto la religione, non c'è niente di più pericoloso.
*Sei morta nella mia cucina, Alana, quando hai scelto di essere coraggiosa. Ogni momento da allora è in prestito. Tua moglie, tuo figlio, appartengono a me. Abbiamo fatto un patto per la vita di Will e poi ti ho coperta d'oro. ('''Hannibal''')
*'''Hannibal''': Vedi, questo è quello che ho sempre voluto per te, Will. Per tutti e due. <br/> '''Will''': È bellissimo.
 
==Citazioni su ''Hannibal''==
97

contributi