Differenze tra le versioni di "Mr. Robot"

12 byte aggiunti ,  4 anni fa
sistemo una frase con il doppiaggio corretto
(Titoli episodi in italiano, come da pagina su Wikipedia)
(sistemo una frase con il doppiaggio corretto)
{{w|LaMolte seriefrasi ènon ineditasi inrifanno Italia, ilal doppiaggio nonufficiale è ufficialeitaliano}}
{{FictionTV
|titolo=Mr. Robot
 
{{cronologico}}
 
==[[Incipit]]==
{{incipit serie televisive}}
*Ciao,Ehi amico. Ciao,Ehi amico?. ÈNon dami sfigatipiace. Forse dovreidovrai darti un nome ma laè cosauna potrebbestrada degenerare.pericolosa: Seiesisti solo nella mia testa, dobbiamo ricordarloricordiamocelo. Merda! StaÈ succedendosuccesso davvero, sto parlando cona unaqualcuno che personanon immaginariaesiste. Quello che sto per dirti è top secret. UnaSi cospirazionetratta piùdi grandeuna dicospirazione tutti noigigantesca. Là fuori cC'è un potente gruppo di persone potenti che governa segretamente il mondo in segreto. Parlo di tizigente che nessuno conosce, tizidi che sonopersone invisibili. L'1% più ricco dell'1% più ricco del mondo. I tizi che giocanogioca a fare Dio, senzae avere il permesso. Eora credo che ora mi stiano seguendo. ('''Elliot''') {{NDR|voce fuoricampo}}
 
==Stagione 1==
===Episodio 1, ''Ciao amico''===
*Ciao, amico. Ciao, amico? È da sfigati. Forse dovrei darti un nome ma la cosa potrebbe degenerare. Sei solo nella mia testa, dobbiamo ricordarlo. Merda! Sta succedendo davvero, sto parlando con una persona immaginaria. Quello che sto per dirti è top secret. Una cospirazione più grande di tutti noi. Là fuori c'è un potente gruppo di persone che governa segretamente il mondo. Parlo di tizi che nessuno conosce, tizi che sono invisibili. L'1% dell'1% più ricco del mondo. I tizi che giocano a fare Dio, senza avere il permesso. E credo che ora mi stiano seguendo. ('''Elliot''')
 
*'''Psicologa''': Cosa c’è nella società che ti delude tanto, me lo puoi dire?<br />'''Elliot''': Oh, non lo so. Forse il fatto che tutti pensiamo che Steve Jobs fosse un grand'uomo anche dopo aver saputo che ha fatto miliardi sulla pelle dei bambini? Oppure che ormai sappiamo che tutti i nostri eroi sono dei falsi. Tutto il mondo non è altro che un grande imbroglio. Ci spalmiamo l'un l'altro intere cronache su delle stronzate, mascherandole da opinioni, usando i social media come surrogato dell’intimità. Forse abbiamo votato perchè fosse così. Non con le elezioni, ma con le cose, le proprietà, i soldi. Non è una novità. Sappiamo perché lo facciamo. Non certo perché i libri degli "Hunger Games" ci rendono felici ma perché vogliamo essere sedati. Perché fa molto male non fare finta, perché siamo dei codardi. Fanculo la società.