Differenze tra le versioni di "Evoluzione"

326 byte aggiunti ,  5 anni fa
+1
(+1)
(+1)
*Come tutti i pagani della terra, anche gli indiani Pueblos entrano in relazione con il mondo animale... spinti da un timore reverenziale, poiché credono di riconoscere nelle varie specie i tipici antenati delle loro tribù. La loro spiegazione del mondo ... non è poi cosi lontana dal darwinismo: infatti, mentre noi vediamo una legge di natura in quello che è un processo evolutivo autonomo, i pagani ricorrono a nessi arbitrari con il mondo animale. Ciò che determina la vita di questi cosidetti primitivi è, se si vuole, un darwinismo mediato da una mitica affinità elettiva. ([[Aby Warburg]])
*È molto probabile che una tappa decisiva nel misterioso processo dell'evoluzione dell'uomo sia rappresentata dal giorno in cui un essere, che stava esplorando con curiosità il suo ambiente, fermò la sua attenzione su sé stesso. ([[Konrad Lorenz]])
*È questa l'evoluzione dell'uomo. Il ciclo della vita che va dalla polvere al deserto, il passaggio dell'essere umano da dominatore della Terra a pietanza nella cena di qualcun altro. ([[Ai confini della realtà (serie televisiva 1959) (terza stagione)|''Ai confini della realtà'' (serie televisiva 1959), terza stagione]])
*Era dunque questo il Nostro: un atavismo. Noi tuti eravamo sulla via di evolverci dalla vita arboricola alla vita sul suolo. Tale evoluzione era in atto ormai da molte generazioni, e ci andavamo quindi modificando tanto nel corpo che nell'andatura. ([[Jack London]])
*L'evoluzione è deriva, devianza, creazione, ed è interruzioni, perturbazioni, crisi. ([[Edgar Morin]])
14 388

contributi