Apri il menu principale

Modifiche

*L'uomo che ha uno [[hobby]] non ha mai tempo da perdere: il tempo non gli sembra mai lungo, né si lascia facilmente trascinare verso le altre attrazioni esaltate dalla stampa. Gli hobbies sono per lui una salvaguardia. (p. 52)
*Forzati sempre a vedere il [[Ottimismo|contorno luminoso]] che si trova dietro la nuvola più tetra, e potrai affrontare con piena fiducia anche una prospettiva nera. (p. 95)
*Un buon numero di giovani si accorgono a [[Ventiduenne|ventidue anni]] di sapere praticamente tutto quello che c'è da sapere e vogliono che gli altri sappiano che essi lo sanno. Quando raggiungono i [[Trentaduenne|trentadue anni]], si accorgono di avere ancora due o tre cosette da imparare; a [[Quarantaduenne|quarantadue]] si gettano a capofitto ad [[Apprendimento|imparare]] (cosa che io faccio ancora a 73). (p. 162)
*I [[Libro|libri]] sono i migliori amici che l'uomo possa avere. Scegli quelli che preferisci; puoi contare su di loro in ogni momento; essi possono aiutarti nel tuo lavoro, nel tuo tempo libero, nei tuoi affanni. Li hai sempre vicino, ai tuoi ordini in casa tua. (p. 165)
*È l'uomo [[silenzio]]so, quello che parla soltanto quando ha qualche cosa di veramente importante da dire, quello che viene ascoltato dagli altri.<br/>È per loro la Sfinge.<br/>«Sono gli uomini silenziosi che ''fanno'' le cose». (p. 172)