Differenze tra le versioni di "8½"

24 byte aggiunti ,  5 anni fa
nessun oggetto della modifica
m
*'''Rossella''': Ma va! Davvero vedremo tutta questa roba nel tuo film? Mamma mia, il profeta fa la voce grossa, si è messo in testa di far paura a tutti quanti!<br />'''Guido''': Perché anche a te t'entusiasmano le storie dove non succede niente? Nel mio film invece succede di tutto, guarda un po'! Ci metto dentro tutto!
[[Immagine:Anouk Aimee - 1963.jpg|thumb|[[Anouk Aimée]] in ''8½'']]
*{{NDR|Carla, l'amante di Guido, è appena arrivata al bar dove siedono Guido, Luisa e Rossella. Guido fa finta di non vederla continuando a leggere il giornale, Carla imbarazzata si siede lontana dai tre.}}<br />'''Luisa''': Calmati va, l'avevo già vista ieri sera appena sono arrivata. {{NDR|Guido alza gli occhi dal giornale, si gira con aria interrogativa verso Luisa quindi vede Carla e scuote la testa}}<br />'''Guido''': Ti giuro...<br />'''Luisa''': Non ti ho chiesto niente! Non voglio saper niente! Risparmiami soltanto la vergogna di sentirti sempre giurare il falso!<br />'''Rossella''': Quella è nata in marzo o aprile, ha tutte le caratteristiche dell'[[Ariete (astrologia)|ariete]], è proprio il tipo "ariete".<br />'''Luisa''': Lo so io che tipo è quella lì!<br />'''Rossella''' {{NDR|ridacchia}}: Ah, sì? Ma sono proprio quei tipi lì che hanno più facilità ad essere buone compagne di uomini deboli, abulici, senza chiarezza... {{NDR|rivolgendosi a Guido}}<br />'''Guido''': Luisa, non lo sapevo! La vedo adesso per la prima volta, come la vedete voi. Ma insomma, dico, in un posto come questo dove viene tanta di quella gente, poteva anche capitarci quella disgraziata, no? Ah, è per questo che mi stai tormentando da ieri sera! Ma non lo potevi dire subito... E poi guarda se c'è una cosa che mi offende è il fatto che si possa pensare che io vada in giro con una combinata in quella maniera! {{NDR|Rossella ride}} Ma l'avete vista com'è vestita, sì?<br />'''Rossella''': Sentite, facciamo una passeggiata?<br />'''Guido''': Non parliamo più di questa storia, Luisa! È chiusa da tre anni ormai, finita! Basta!<br />'''Luisa''' {{NDR|a Rossella}}: Mi fa impazzire! Parla come se dicesse la verità, fa l'onesto. Ma guardalo, ha ragione lui! {{NDR|rivolta quindi a Guido}} Ma come fai a vivere in questo modo? Ma non è mica giusto mentire sempre così, non far capire mai agli altri ciò che è vero e ciò che è falso. Possibile che è tutto uguale per te? Tutto? {{NDR|rivolgendosi di nuovo a Rossella}} Scusami, lo so, lo so, hai ragione, sono noiosa! Che malinconia fare la parte della borghese, di quella che non capisce! Ma che devo fare?! Dimmi tu quello che devo fare! Eh, ridere come fai tu proprio non posso!<br />'''Rossella''': Ma no, tesoro! Io non ci rido mica.<br />'''Luisa''' {{NDR|rivolta a Guido}}: Che cosa le racconti a quella lì? Cosa le dici? {{NDR|sospira, sorseggia e quindi riprende}} Quello che mi fa più schifo è che tu l'hai mischiata alla nostra vita e che sappia tutto di me e di te! Quella puttana! {{NDR|alzando il tono della voce}} Vacca!<br />'''Guido e Rossella''': Luisa! {{NDR|cercando di placarla}}<br />'''Rossella''' {{NDR|a Guido}}: Ma guarda che pure tu sei un bel noioso, sai?
 
*'''Guido''': Luisa, dove vai?<br />'''Luisa''': Ho sonno, vado in albergo! Buonanotte Guido!<br />'''Guido''': Aspetta un momento, senti! Ma che c'è, cos'è successo?<br />'''Luisa''': No, non è successo niente! Non succede mai niente tra noi due.<br />'''Guido''': Ti ha offeso qualcosa che hai visto nei provini? Si tratta di un film!<br />'''Luisa''': Oh, lo so meglio di tutti che si tratta di un film! Che è un'invenzione, un'altra bugia! Anche se c'hai messo dentro tutti...<br />'''Guido''': Luisa!<br />'''Luisa''': ... ma come fa comodo a te! La verità però è un'altra e la so solo io. La tua fortuna è che non avrò mai la sfrontatezza di raccontarla agli altri come fai tu. Ma fallo! Fallo il tuo film!<br />'''Guido''': No, non lo faccio...<br />'''Luisa''': Compiaciti! Accarezzati!<br />'''Guido''': Ma no, no, non lo faccio!<br />'''Luisa''': Fa credere a tutti di essere meraviglioso. Ma che vuoi insegnare agli altri tu, che non hai saputo dire niente di vero a chi ti sta accanto? A chi è invecchiata con te...<br />'''Guido''': Dai, Luisa! Non fare la melodrammatica!<br />'''Luisa''': Hai fatto bene a farmi venire qui: c'era bisogno di una conclusione e ti assicuro che non tornerò più indietro. Ma va all'inferno! {{NDR|uscendo}}