Apri il menu principale

Modifiche

129 byte aggiunti ,  3 anni fa
+1 (Borges).
*E che è l'istinto se non lo specchio fedele, se non ciò che obbedisce in corrispondenza a tutte le manifestazioni della [[natura]]? ([[Carlo Maria Franzero]])
*Fin d'ora contempliamo come in uno specchio, quasi fossero già presenti, le [[realtà]] meravigliose che le promesse ci riservano e che, per la [[fede]], attendiamo di godere. ([[San Basilio]])
*Gli specchi e la [[rapporto sessuale|copula]] sono abominevoli, perché moltiplicano il numero degli uomini. ([[Jorge Luis Borges]])
*Gli unicorni possono essere indotti in inganno per mezzo degli alberi; gli orsi per mezzo degli specchi; gli elefanti per mezzo delle buche; i leoni per mezzo delle reti, e gli uomini, infine, per mezzo dell'[[adulazione]]. ([[William Shakespeare]])
*I [[libro|libri]] sono specchi: riflettono ciò che abbiamo dentro. ([[Carlos Ruiz Zafón]])
*Il mito di Narciso: come se non fosse proprio la lunga e attenta contemplazione della propria immagine allo specchio a darci la forza e la schiettezza per osservare a lungo gli altri. ([[Peter Handke]])
*L'[[anima]] è lo specchio di un universo indistruttibile. ([[Gottfried Leibniz]])
*L'opera che perdura è sempre capace di un'infinita e plastica ambiguità; è tutto per tutti […]; è uno specchio che svela tratti del lettore ed è insieme una mappa del mondo. ([[Jorge Luis Borges]])
*''La [[sofferenza]] è il male minore | ciò che ti annienta è uno specchio senza la tua immagine''. ([[Cristina Donà]])
*Lo specchio non capta altro se non altri specchi, e questo infinito riflettere è il vuoto stesso, (che, lo si sa, è la forma). ([[Roland Barthes]])
1 004

contributi