Differenze tra le versioni di "Giancarlo De Cataldo"

m
→‎Citazioni di Giancarlo De Cataldo: archiviostorico.corriere su archive.org using AWB
m (sistemo)
m (→‎Citazioni di Giancarlo De Cataldo: archiviostorico.corriere su archive.org using AWB)
*In [[Romanzo criminale - La serie (seconda stagione)|Romanzo criminale 2]] ci saranno sorprese: racconteremo gli anni '80, recuperando parti del romanzo ma anche fatti veri per descrivere il rapporto perverso che si creò tra la banda della Magliana e i terroristi e i pezzi deviati dello stato. Tutta la nuova serie avrà come tema "Chi ha ucciso il libanese?" e la risposta non sarà scontata.<ref name=mag>Citato in ''[http://mag.sky.it/mag/cinema/2010/04/13/romanzo_criminale_2_set_giancarlo_de_cataldo.html Cosa resterà di questi anni Ottanta]'', Sky.it, 13 aprile 2010.</ref>
*Non è solo una storia di gangster, già nel romanzo c'era una connotazione politica. Ad un certo punto la banda viene manovrata, nel [[Romanzo criminale (film)|film]] è più evidente. Non si poteva seguire pedissequamente il romanzo perché lo si sarebbe tradito. La differenza di linguaggio obbliga a dei cambiamenti. Un pezzo della storia d'Italia è stata anche una storia criminale.<ref>Citato in ''[http://www.italica.rai.it/scheda.php?scheda=romanzocriminale_intervista_autori&cat=cinema Romanzo criminale: intervista agli autori]'', ''Italica. Rai.it''.</ref>
*{{NDR|Su ''Romanzo criminale''}} [...] rivendico il diritto di raccontare una storia dove il male ha un ruolo preponderante, per insegnare ai giovani a difendersene e a combattere la paura. La rappresentazione edulcorata della realtà non serve. Nel mio romanzo c'era ancora qualcosa di nascosto che doveva essere raccontato, alcuni dettagli importanti che, nel [[Romanzo criminale (film)|film]] di Placido, non erano emersi, forse a causa dei tempi imposti a una pellicola cinematografica. Nella [[Romanzo criminale - La serie|serie]] si recupera il contesto storico, che permette di capire, a chi non ha vissuto quel periodo, i motivi che condussero una piccola banda criminale ad agire liberamente.<ref>Citato in Emilia Costantini, ''[https://web.archive.org/web/20160101000000/http://archiviostorico.corriere.it/2008/novembre/07/Romanzo_criminale_puntate_Una_sfida_co_9_081107106.shtml «Romanzo criminale» a puntate. Una sfida giocata su volti nuovi]'', ''Corriere della Sera'', 7 novembre 2008.</ref>
*[[Romanzo criminale - La serie (seconda stagione)|Romanzo Criminale 2]] affonda le radici nella zona rimossa della nostra coscienza pubblica che riguarda i misteri italiani su cui ancora ci interroghiamo.<ref name=mag/>
*[[Romanzo criminale - La serie|Romanzo Criminale]] viene dopo 20-30 anni di cattiva tv, una narcosi inaudita che fa brillare fiction di coraggio come questa.<ref name=mag/>
6 674

contributi