Differenze tra le versioni di "Solitudine"

228 byte aggiunti ,  4 anni fa
+quote
(+1 (+ sezione Ai confini della realtà))
(+quote)
*La solitudine è la dieta dell'anima, disse sensatamente non so chi. ([[Francesco Algarotti]])
*La solitudine è la libertà completa. ([[Romano Battaglia]])
*La solitudine è una cosa repellente. Ha un lievissimo alone di tristezza, non riesce ad attrarre o a interessare; se ne prova un po' di vergogna. Ma, in misura maggiore o minore, è la compagna di tutti. ([[Charlie Chaplin]])
*La solitudine è una grande amica: non urla, non minaccia, non ricatta, non condiziona, non ruba, non uccide. ([[Bianca Bianchi]])
*La solitudine è una pace inaccettabile. Una contenzione dei sentimenti per sembrare normali mentre si avverte il desiderio di esplodere, di esistere per qualcuno. E allora si può anche litigare, colpire e colpirsi, pur di non essere soli. Inutile per tutti. Inutile a se stesso. ([[Vittorino Andreoli]])
Utente anonimo