Differenze tra le versioni di "I Simpson (prima stagione)"

{{cronologico}}
*Non fomenterò la rivolta. ('''Frase alla lavagna''')
*Ogni giorno a mezzogiorno suona una campana, ci conducono in branco all’oraall'ora del pasto, e noi ce ne stiamo qui, come bestie, a roderci dentro, aspettando l’inevitabilel'inevitabile. ('''Lisa''')
*'''Homer''': {{NDR|Leggendoleggendo una lettera del preside}}: "Lisa si rifiuta di giocare a palla tesa perché è triste..." Ma io non la vedo così a pezzi, non c'è nessuna lacrima nei suoi occhi!<br />'''Lisa''': Non è quel genere di tristezza. Scusa papà, ma è una cosa che non puoi capire.<br />'''Homer''': Oh, ma si che posso, principessina, anch'io sento delle cose come ad esempio... il mio stomaco soffre e... sto diventando pazzo! Perché non salti in braccio a papà, qui sulle ginocchia e spiegami che succede?<br />'''Lisa''': Mi domando: che senso ha tutto questo? Che cosa sarebbe cambiato se io non fossi esistita? Come possiamo dormire la notte quando c'è tanta sofferenza nel mondo?<br />'''Homer''': Spegnendo la luce, cara! Eh, andiamo, Lisa, monta sul cavallino Homer, Giddap, Giiii! IhhhGi-hi! Eh -eh -eh!
*'''Lisa''': {{NDR|Parlandoparlando con Maggie}}: Questo è tipico di Bart, lui pensa sempre e solo a se stesso!<br />'''Bart''': Ehi, non raccontare queste cavolate su di me a Maggie, lei sta con me, è una giusta!<br />'''Lisa''': Non è vero!<br />'''Bart''': È vero!<br />'''Lisa''': Non è vero!<br />'''Bart''': È vero!<br />'''Lisa''': Non è vero!<br />'''Bart''': È vero, guarda, te lo provo subito! Maggie, cucciolotta mia bella, vieni da quello a cui vuoi più bene!<br />{{NDR|Maggie scende dal divano e si guarda intorno, indecisa verso chi andare}}<br />'''Lisa''': No, Maggie, vieni patatina, vieni da me!<br />'''Bart''': [{{NDR|tira fuori un giocattolo]}}: avantiAvanti, Maggie, la scelta è facile! Uh -uh!<br />'''Lisa''': No, Maggie, non essere superficiale, bisogna sempre puntare alla sostanza! {{NDR|Maggie continua a voltare lo sguardo da una parte e dall'altra}} Va bene, Maggie, vai pure da Babi...<br />'''Bart''': Esatto, Maggie, vieni da quello che ami di più!<br />{{NDR|Maggie alla fine si dirige verso la televisione, posta a metà fra i due, e la abbraccia}}
*Orsacchiottino mio, vieni qua che ti tolgo la bauscina... ('''Marge''') {{NDR|Dopodopo che Homer ha fatto un incubo}}
*'''Gengive Sanguinanti Murphy''': I miei amici mi chiamano Gengiv Scar.<br />'''Lisa''': Oh! Ma perché ti hanno messo un nome così?<br />'''Gengive Sanguinanti Murphy''': Dunque, mettiamola in questo modo... tu ci sei mai stata dal dentista?<br />'''Lisa''': Sì.<br />'''Gengive Sanguinanti Murphy''': Io un giorno ci andrò, ma ''m'aggio scassat' 'o sax 'a suffrì'', ho sputato sangue abbastanza nella mia vita...
*'''Gengive Sanguinanti Murphy''': ''Stasera son solo, | la mia baby mi ha mollato. | Non ho un soldo bucato | e tutto è bloccato. | Oh, solo sono stato | dal giorno in cui son nato. | Tutto quello che tiengo... | è un selvaggio vecchio sax.''<br />'''Lisa''': ''Ho uno schifo di fratello, | rompe ogni giorno quello. | Stamattina la mia mamma | si è venduta la mia colazion. | Mio padre è un animale | incapace di pensare | e io sono la più triste | della seconda elementar.'' {{NDR|[[canzoni dalle serie televisive|canzone]]}}
*'''Gengive Sanguinanti Murphy''': Lo sai, suoni proprio bene per essere una che non ha veri problemi!<br />'''Lisa''': Già, ma non mi sento affatto meglio...<br />'''Gengive Sanguinanti Murphy''': Ma il [[blues]] non è che ti fa stare meglio, serve a far star peggio chi ti ascolta e a farti rimediare due soldi mentre ci stai! A proposito, se dovessi capitare nei paraggi, io faccio musica in un piccolo club chiamato "L'altro Jazz"!
*{{NDR|Scherzo telefonico di Bart}}<br>'''Boe''': Sì? Osteria Boe, è Boe che parla!<br />'''Bart''': C'è Dina lì?<br />'''Boe''': Chi?<br />'''Bart''': Dina, il cognome è Mutàn!<br />'''Boe''': Ah, un momento! Ehm... Mutàn Dina! Ehi ragazzi, cercano una certa Mutàn Dina! {{NDR|Ii clienti ridono}} Oh, un momento,... MutandinaMutàn Dina?! Sei tu, non è vero? Razza di piccolo verme codardo, se ti metto le mani addosso ti sbudello come un pesce e poi mi bevo il tuo sangue!
*'''Marge''': Senti, Lisa, ascoltami, è una cosa importante, io voglio che tu oggi faccia un bel sorriso!<br />'''Lisa''': Ma non ho voglia di sorridere!<br />'''Marge''': Vedi, non ha importanza quello che tu senti dentro, capisci? È quello che fai vedere in superficie che conta! Questo è quello che mia madre mi diceva sempre, "prendi tutte le cose negative e mandale giù, sempre più giù, fin sotto le ginocchia, fino a quando non ci cammini sopra, allora sarai apprezzata e verrai invitata alle feste e piacerai ai ragazzi, e di conseguenza sarai felice" {{NDR|Lisa prova a sorridere}} Oh, andiamo, sono sicura che sai fare di meglio! {{NDR|Cici riprova}} Oh, adesso ti riconosco!<br />'''Signor Largo''': Cinque minuti, gente, cinque minuti! Ora, signorina Simpson, spero che non si ripeta come ieri un attacco di creatività incontrollata!<br />{{NDR|Marge è furibonda}}<br />'''Marge''': Lisa, scusami, ho sbagliato con te, ritiro quello che ho detto, sii sempre te stessa. Vuoi essere triste, tesoro? Sii triste, non ti preoccupare, saremo tristi tutt'e due, e quando avrai finito di sentirti triste io sarò ancora lì. Da adesso lascia che sia io a sorridere sia per te che per me.
 
==Episodio 7, ''Il richiamo dei Simpson''==
14 387

contributi