Differenze tra le versioni di "Il Signore degli Anelli - Il ritorno del re"

m
sistemo wikilink
(aggiunti doppiatori nel box)
m (sistemo wikilink)
*Addio, miei coraggiosi Hobbit. La mia opera è terminata; qui, infine, sulle rive del mare, si scioglie la nostra compagnia. Non vi dirò "Non piangete"... perché non tutte le lacrime sono un male! ('''Gandalf''')
*Quest' incarico è stato affidato a te, Frodo della Contea. E se tu non troverai il modo, nessun altro potrà. ('''Galadriel''')
*{{NDR|[[Ultime parole didai personaggi immaginarifilm|Ultime parole]]}} Stupido! Nessun uomo può uccidermi. Ora muori. ('''Re degli Stregoni di Angmar''') {{NDR|Rivolto ad Éowyn che ha il volto coperto dall'elmo, prima di essere trafitto proprio da lei}}
*{{NDR|[[Ultime parole didai personaggi immaginarifilm|Ultime parole]]}} Éowyn... il mio corpo è spezzato. Devi lasciarmi andare. Vado dai miei Padri... nella cui gloriosa compagnia... ora non dovrò più vergognarmi. Éowyn... ('''Théoden''')
*E fu così che ebbe inizio la Quarta Era della Terra di Mezzo. E la Compagnia dell'Anello, pur legata in eterno da amicizia e amore, ebbe fine. Dopo tredici mesi precisi da quando Gandalf ci aveva spinti al nostro lungo viaggio, ci ritrovammo a guardare un panorama familiare. Eravamo a casa. ('''Frodo''')
*Bilbo una volta mi disse che la sua parte in questa storia sarebbe finita, che ognuno di noi deve venire e andarsene nel raccontarla. La storia di Bilbo era ormai finita. Non ci sarebbero stati altri viaggi per lui, salvo uno. ('''Frodo''')
'''Frodo''': Mio caro Sam, non si può essere sempre diviso in due. Dovrai essere saldo per molti anni. Hai tanto da godere, da vivere, da fare. La tua parte nella storia continuerà. <br> '''Sam''': Bene, sono tornato.
 
== Altri progetti==
{{interprogetto|w|etichetta=''Il Signore degli Anelli - Il ritorno del Re''}}
 
{{Il Signore degli Anelli}}