Differenze tra le versioni di "Breaking Bad (quinta stagione)"

ortografia
(ortografia)
*'''Jesse''': Quando ti sei imbarcato in questa impresa ti saresti mai sognato di avere cinque milioni di dollari? So per certo che non è così. So per certo che ti servivano solo settecentotrentasette mila dollari perché avevi fatto non so quale calcolo matematico. Se vendere la metilammina adesso significa niente più morti allora facciamolo, amico. Senza dubbio. E potremo averli già domani. Ne saremo fuori. Potresti stare con la tua famiglia senza preoccuparti per la loro incolumità, senza rischiare rischiare che scoprano tutto! Non è per questo che hai lavorato?<br>'''Walt''': Non ho fatto tutta questa fatica per svendere così!<br>'''Jesse''': Non stiamo svendendo!<br>'''Walt''': Sì! Invece sì, Jesse! Ho... Abbiamo sofferto e ci siamo massacrati letteralmente per questo business e non manderò tutto in malora per niente.<br>'''Jesse''': Io... Io non so come altro dirtelo, signor White. Cinque milioni di dollari non sono "niente".<br>'''Walt''': Hai sentito parlare di una compagnia chiamata Grey Matter?<br>'''Jesse''': No.<br>'''Walt''': Be', l'ho cofondata ai tempi della specializzazione con un paio di amici. Per la precisione l'ho chiamata io così. All'ora era solo una cosa dilettantesca. Avevamo un paio di brevetti in corso di registrazione, ma niente di sconvolgente. Eravamo consapevoli però del suo potenziale. Sì, avremmo conquistato il mondo. Questo pensavamo. Poi questa...Be', successe quacosa fra noi tre e, non scendero in particolari, ma per motivi personali decisi di lasciare al compagnia e vendetti la mia quota ai due soci. Accettai una buonuscita di ben cinquemila dollari. Ah, be', a quel tempo si trattava di un sacco di soldi. Indovina quanto vale adesso la compagnia?<br>'''Jesse''': Eh...Milioni?<br>'''Walt''': Miliardi. Mi spiego? 2,16 miliardi fino a venerdì scorso. Controllo tutte le settimane. E io ho venduto la mia quota, il mio potenziale, per soli cinquemila dollari. Ho venduto il futuro dei miei figli per qualche mese d'affitto.<br>'''Jesse''': Non è la stessa cosa, però.<br>'''Walt''': Jesse, ricordo che mi hai chiesto se il nostro scopo fosse produrre metanfetamina o fare soldi. Nessuno dei due. Costruire un impero è il mio scopo.<br>'''Jesse''': Non lo so se un impero che si fonda sulla metanfetamina è una cosa di cui andare fieri.
 
*{{NDR|Cena a casa White}}<br>'''Jesse''': Mh, i fagiolini sono fantastici, signora White. Sono buonissimi con le scaglie di mandorle. Mia madre, sa, li faceva così. Ci ha messo anche il limone?<br>'''Skyler''': Non lo so. Li ho presi in rosticceria. Da Albertson.<br>'''Jesse''': Oh. Oh, be', allora sa... sa bene dove fare la spesa perché sono di prima scelta. {{NDR|Skyler intanto si riempie ancora il bicchiere di vino}} Io mangio... mangio un sacco di roba surgelata e di solito fa abbastanza schifo. Le foto sono sempre stupende. Ha presente? Della serie "Sto sbavando per questa lasagna". Poi la metti nel microonde e il formaggio ti si riempie di croste cosicché ti sembra di mangiare una crosta. Cioè, a parte gli scherzi, ma come si fa? Yo! Che fine fa la verità nella pubblcitàpubblicità?! Giusto? {{NDR|Nessuno ribatte}} Sì, è uno schifo. {{NDR|Pausa}} Allora, ehi, come vanno gli affari? L'autolavaggio. Il signor White mi ha detto che va a gonfie vele. Dice che lei è un capo in gamba.<br>'''Skyler''': Ha detto così, eh?<br>'''Jesse''': Sì, ha detto che lo fa andare che è... che è una cannonata, una bomba , insomma, sì.<br>'''Skyler''': E poi cos'altro ti ha detto di me?<br>'''Jesse''': Oh, sa solo... solo cose positive. Molto, molto positive. Ehm, a dire il vero non andiamo, ehm, mai sul personale, su cose personali.<br>'''Skyler''': E hai detto anche a lui della mia relazione? {{NDR|Jesse è imbarazzato}} Se non vi dispiace per stasera mi congedo. {{NDR|Si porta via la bottiglia di vino}}
 
*Mi ha costretto a sbattere i miei figli fuori di casa. Mi ha detto che sta contando i giorni perché non vede l'ora che mi ritorni il cancro. Mia moglie sta aspettando che io muoia. Il nostro business è tutto ciò che mi rimane. È tutto ciò che ho. E voi volete portarmelo via. ('''Walter''')
*Jesse, domani a mezzogiorno sarò alla Civic Plaza. Spero che i darai la possibilità di spiegarmi e di chiarire le cose una volta per tutte. Andrò lì da solo e disarmato. Quindi se vuoi venire e spararmi alla testa dipende solo da te. Comunque sia, sono nelle tue mani. ('''Messaggio di Walter White nella segreteria di Jesse''')
 
*'''Jesse''': Quindi il vostro piano è quello di assecondare il suo piano? Voi pensate seriamente che il suo "chiarire una volta per tutte la situazione" l'ha detto solo perchè vuole parlarmi?<br>'''Hank''': Perché no?<br>'''Jesse''': Io...io non ci posso credere. Volete mandarmi da quello che mi voleva fuori città prima che andassi a bruciargli la casa. Adesso sì che sono un suo nemico e lui contro i nemici usa una politica di tolleranza zero, chiaro? Se io vado alla Civic Plaza sono un uomo morto. Questo è certo.<br>'''Hank''': Certo, sì. Walt è spietato e sicuramente farà qualsiasi cosa per tutelare i suoi interessi. Sono d'accordo. Eccetto quando si tratta di te. Lui ti vuole bene. Non lo capisci?<br>'''Jesse''': {{NDR|Sarcastico}} Oh, certo. Vuoi dire a parte quando vuole fregarmi o mi da dell'idiota oppure quando lui avvelena quelli a cui voglio bene! Sì, come no! Il signor Walter White è pazzo di me! Lo sanno tutti questo!<br>'''Hank''': Un momento, ti ripeto quello che ci hai detto. {{NDR|Sfoglia il verbale}} Ehm, paga la tua riabilitazione, investe quegli spacciatori con la sua macchina, in pratica lui ti salva la vita, ti fa socio al 50%, non era costretto.<br>'''Jesse''': Invece in un certo senso lo era visto che io sono l'unico bravo come lui.<br>'''Hank''': Non so, da quello che dici sembra che faccia di tutto per tenerti vicino, come se non volesse perderti. Tutte le possibilità che ti ha dato continuamente, ti ha aiutato a trovare la sigaretta alla ricina...Pensaci, guarda fino a dove arriva per convincerti di non essere poi così cattivo. Ti assicuro che ci tiene a te.<br>'''Jesse''': E se volesse solo...ammazzarmi, invece? Che ne dici? Mi porta in un posto all'aperto dove magari c'è qualcuno che lui ha pagato per spararmi dall'alto oppure mi fa sedere su un ago avvelenato o chissà in quale altro modo.<br>'''Hank''': Non ti accadrà niente. La Civic Plaza è uno dei luoghi pubblici più frequentati di tutta Albuquerque, sarà pieno giorno e l'agente Gomez e io saremo lì con te.<br>'''Jesse''': Sentite, allora, voi due siete solo due... uomini, d'accordo? Il signor White è il diavolo. Chiaro? Lui è più intelligente di voi, è più fortunato di voi. Qualunque... qualunque cosa voi pensiate possa accadere, vi giuro che sarà l'esatto contrario di quanto poi accadrà veramente!
 
*{{NDR|Testando il microfono nascosto}}<br>'''Hank''': [[Pancho Villa]] a [[Salma Hayek]], mi senti?<br>'''Steven Gomez''': Sì. Forte e chiaro, idiota.
82

contributi