Apri il menu principale

Modifiche

Nessun cambiamento nella dimensione, 3 anni fa
m
+wikilink
*La moralità è ciò che, pur senza essere osceno, offende grossolanamente il mio senso del pudore.
*La [[politica]] sociale è la disperata decisione di operare i calli di un malato di cancro.
*La [[psicoanalisi|psicanalisi]] è quella malattia mentale in cui si ritiene di essere la terapia.
*La valutazione di una donna non può mai essere giusta: ma ogni sua sopravvalutazione o sottovalutazione è sempre meritata.
*La [[vita]] familiare è un'interferenza nella vita privata.
*Le satire che il censore capisce vengono giustamente proibite.
*Se la [[morale]] non urtasse non verrebbe lesa.
*Una certa [[psicoanalisi]] è il mestiere di lascivi razionalisti che riconducono a cause sessuali tutto quel che esiste al mondo, salvo il loro mestiere.
*Una delle malattie più diffuse è la diagnosi.
*Uno che sa scrivere [[Aforisma|aforismi]] non dovrebbe disperdersi a fare dei saggi.