Differenze tra le versioni di "Benvenuto Cellini"

m
nessun oggetto della modifica
(sistemo)
m
 
===Citazioni===
*[...] Quello che Idio mi dà, sempre m'è caro [...]. ([[s:La vita di Benvenuto di Maestro Giovanni Cellini fiorentino, scritta, per lui medesimo, in Firenze/Libro primo/Capitolo III|libro I, capitolo III]])
*[...] la più parte degli uomini, quando gl'invecchiano, insieme con essa [[vecchiaia]] impazzano [...]. ([[s:La vita di Benvenuto di Maestro Giovanni Cellini fiorentino, scritta, per lui medesimo, in Firenze/Libro primo/Capitolo IX|libro I, capitolo IX]])
*''In nella casa che tu vuoi stare, | vivi onesto e non vi rubare.'' ([[s:La vita di Benvenuto di Maestro Giovanni Cellini fiorentino, scritta, per lui medesimo, in Firenze/Libro primo/Capitolo X|libro I, capitolo X]])