Differenze tra le versioni di "Rambo"

6 byte aggiunti ,  4 anni fa
m
sistemo
m (sistemo)
==Incipit==
{{Incipit film}}
'''Rambo''': Mi scusi…?scusi. Può dirmi dove…dovedove... dove abita Delmar Barry? <br />'''Signora''': Qui non c’èc'è. {{NDR|Aa suo figlio}} …TesoroTesoro, tu va dentro…dentro... <br />'''Rambo''': Ah, è un amico mio…anzimio... guardi…Quest’indirizzoanzi guardi... quest'indirizzo me l’hal'ha scritto lui…ecco…eccolui... ecco... ecco qua. Lo vede anche lei? È la calligrafia di Delmar. C’hoC'ho messo un sacco di tempo a trovare questo posto. <br />'''Signora''': Sì, è la sua calligrafia. <br />'''Rambo''': Gliel’hoGliel'ho detto, è un mio amico. Ah, io mi chiamo John Rambo. Eravamo nella stessa squadra in Vietnam. Non so se le ha mai parlato di me. Ho una fotografia…difotografia... di noi due insieme…seinsieme... se la trovo…controvo... con tutta questa roba in tasca…ecco…eccolatasca... ecco... eccola qua. {{NDR|mostrando la foto}} Ecco. Questo sono io, questo è Danford, Westmore, Bronson, Ortega…eOrtega... e questo è Delmar, dietro a tutti. L’abbiamoL'abbiamo dovuto mettere dietro perché…èperché... è così grosso, senno ci copriva tutti. Guarda quant’èquant'è grosso…grosso... <br />'''Signora''': Delmar se n’èn'è andato. <br />'''Rambo''': Ah…EAh... quando…ae quando? A che ora ritorna?<br />'''Signora''': È morto. <br /> '''Rambo''': Cosa…Cosa? <br />'''Signora''': È morto da sei mesi. <br />'''Rambo''':…e… come…E come? <br />'''Signora''': Di cancro. Se l’èl'è portato dietro dal Vietnam, con quei gas che spargevano dappertutto…eradappertutto. Era ridotto che sembrava uno scheletro…Loscheletro. Lo prendevo in braccio per rifargli il letto. <br />'''Rambo''': Mi dispiace…midispiace... spiace…mi spiace.
 
==Frasi==
*Io lo sapevo che non era un tipo comune! ('''Mitch''')
*Io prendo quel figlio di puttana! E dopo che l'ho preso la medaglia al valore gliela appunto sulle palle! ('''Sceriffo Teasle''')
*{{NDR|[[Ultime parole di personaggi immaginari|Ultime parole]], dall’elicotterodall'elicottero}} Eccolo là. Scendi! Andiamo, muoviti! Ehi, soldato…!{{NDR|Spara un colpo}} Alzati, alzati! {{NDR|Spara un altro colpo}} Dall’altraDall'altra parte! Così…fermo, fermo, ti ho detto…! ('''Art Galt''')
*Potevo ucciderli tutti, potevo uccidere anche te. In città sei tu la legge, qui sono io. Lascia perdere. Lasciami stare o scateno una [[guerra]] che non te la sogni neppure. Lasciami stare, lasciami stare. ('''Rambo''') {{NDR|Parlando allo Sceriffo Teasle}}
*Allora vedo che non ha capito. Io non sono qui per salvare Rambo da voi. Io sono qui per salvare voi da lui. ('''Trautman''')
*Guida! ...Non guardare me, guarda la strada; è così che succedono gli incidenti. ('''Rambo''') {{NDR|salendo e prendendo possesso di un camion in corsa}}
*[[Dio]] solo sa cos'altro è capace di fare. ('''Trautman''') {{NDR|parlando di Rambo}}
*{{NDR|[[Epitaffi di personaggi immaginari|Epitaffio]]}} Qui giace John Rambo: decorato con la medaglia al valore del Congresso, sopravvissuto a innumerevoli missioni dietro le linee nemiche, ucciso per vagabondaggio in un paese di stronzi. ('''Trautman''')
 
==Dialoghi==