Differenze tra le versioni di "Chirurgia"

96 byte aggiunti ,  4 anni fa
m
sistemo
(Annullata la modifica 740446 di Prugna (discussione) si riferisce alla chirurgia plastica, non a quella generale)
m (sistemo)
 
==Citazioni==
*Ai chirurghi non piace dare confidenza ai pazienti. Forse perché diventa più difficile operarli, forse perché è troppo rischioso, non lo so. (''[[Scrubs - Medici ai primi ferri (prima stagione)|Scrubs - Medici ai primi ferri]]'')
*Fa d'uopo che il Chirurgo sia giovane o prossimo alla gioventù; che sia di mano pronta, ferma e non mai tremante, e che abbia l'attitudine di servirsi non solo della destra, ma anche della sinistra mano; che abbia vista penetrante e chiara; che sia d'animo intrepido, e tanto pietoso quanto basti ad essere spinto a salvare colui che prese in cura, e non tanto da farsi commuovere in modo da usare maggiore precipitazione di ciò che conviene, ovvero di tagliare meno di quanto fa bisogno; ma tutto faccia come se non ricevesse alcuna impressione del pianto altrui. ([[Aulo Cornelio Celso]])
*Il buon chirurgo con pietose parole conforta l'ammalato, mentre con mano sicura, e che pietà non trattiene, ne taglia le membra. ([[Vilfredo Pareto]])
*Il chirurgo pietoso non guarisce la piaga, e l'util arte sua tradisce. ([[Cristoforo Poggiali]])
*La chirurgia non è così facile come può apparire... Diamine! Fai l'incisione, tagli l'arteria sbagliata, ti fai prendere dal panico, crolli singhiozzante in un angolo... e dopo tutto questo ti lavi e controlli la lista per sapere chi devi ammazzare dopo pranzo. È massacrante. (''[[Scrubs - Medici ai primi ferri (terza stagione)|Scrubs - Medici ai primi ferri]]'')
*[[Medico]] vecchio e chirurgo giovane. ([[Proverbi italiani|proverbio italiano]])
*Se fermezza non ha d'animo e destra, il chirurgo, sui libri invan s'addestra. ([[Cristoforo Poggiali]])