Differenze tra le versioni di "Fargo (serie televisiva)"

m
*{{NDR|Parlando di Lorne Malvo}} Lui non si fermerà, lo sa. Un uomo come quello... forse non è neanche un uomo. ('''Molly Solverson''')
 
*'''Bill Osvalt''': L'appendo al chiodo, finito questo.<br>'''Molly Solverson''': Che vuoi dire?<br>'''Bill Osvalt''': Mi dimetto. Questo voglio dire. Non ho lo stomaco per farlo. Non sono come altri. Portare il distintivo, vedere le brutture di cui è capace la gente, la disumanità... Che fine ha fatto il salitaresalutare con un buongionobuongiorno il tuo vicino e spalargli la neve e aiutarsi a portare la spesa, eh?<br>'''Molly Solverson''': Be', succede ancora.<br>'''Bill Osvalt''': Sì, ma non è lo stesso. Una volta ero ottimista, positivo sul mondo, sai, sulle persone. Pensavo sempre il meglio. Adesso mi guardo alle spalle, faccio pensieri inquieti. Questo mi dice mia moglie. QUestoQuesto lavoro mi ha portato a fissare il fuoco nel camino, a bere... Non ho mai voluto essere il tipo che fa pensieri profondi sulla natura delle cose... Io volevo solamente una pila di pancake e una bella auto. Perciò raccomanderò che venga nominata tu come capo.<br>'''Molly Solverson''': Io... Io lo apprezzo, ma...<br>'''Bill Osvalt''': No, no... Tu sei un poliziotto vero. Hai l'istinto e la predisposizione. Non l'avevo capito. Ma adesso - e Vern lo sapeva - lo so. Perciò spero che quando avrai avuto il bambino tornerai qui e prenderai il mio posto.
 
*'''Lester Nygaard''': Sa, io non so perché lei è stata contro di me fin dal primo giorno, ma io non sono la persona che lei crede che io sia... questa... questa specie di mostro.<br>'''Molly Solverson''': C'era una volta un uomo che correva per prendere il treno e aveva un paio di guanti quell'uomo. Ne ha perso uno sulla pensilina senza accorgersene, ma dopo quando era... era sul treno, accanto al finestrino, e si era reso conto che gli era rimasto un solo guanto, ma il treno ormai stava già lasciando la stazione. E allora sa che cos'ha fatto? Ha aperto il finestrino e ha fatto cadere l'altro guanto sulla pensilina in modo che chiunque avesse trovato il primo guanto potesse avere l'intero paio.<br>'''Lester Nygaard''': Cioè, che vuole dirmi?<br>'''Molly Solverson''': Arrivederci, signor Nygaard.
14 184

contributi