Differenze tra le versioni di "Amor proprio"

+1
(+1)
(+1)
*L'amor proprio è il debole di tutti gli esseri umani. ([[Teresa di Lisieux]])
*L'amor proprio è il più grande di tutti gli adulatori. ([[François de La Rochefoucauld]])
*L'amor proprio trova il suo godimento nel consenso e l'approvazione degli uomini; ma l'ultimo grado dell'[[orgoglio]] è di godere del loro disprezzo. ([[Gabriel Sénac de Meilhan]])
*L'umanità ci sta a farsi i [[complimento|complimenti]] fino a quando non viene uno a dire della loro inutilità. Allora si arrossisce, perché l'amor proprio viene stuzzicato. ([[Rocco Scotellaro]])
*La gioventù ha a volte uno smisurato amor proprio, e l'amor proprio giovanile è quasi sempre pusillanime. ([[Fëdor Dostoevskij]])