Differenze tra le versioni di "Borghesia"

82 byte aggiunti ,  5 anni fa
sistemo Marx
(completo)
(sistemo Marx)
*La borghesia e la [[democrazia]] vuote di ideali non hanno altro cemento che il nazionalismo. Perciò si affida ai condottieri. ([[Corrado Alvaro]])
*La borghesia è diventata un parassita sul corpo della produzione socializzata. ([[Sergei Hessen]])
*La borghesia ha avuto da svolgere nella storia un còmpito sommamente rivoluzionario. ([[Karl Marx]])
*La borghesia ha cessato di essere la rappresentante di tutta la società e ai suoi interessi economici si contrappongono ormai allo sviluppo delle forze produttive della società stessa. ([[Sergei Hessen]])
*La borghesia illuminata considera il povero una miniera inesauribile di ricchezza e la sfrutta in modo che si dica poi che è un modo intelligente. ([[Aldo Busi]])
*La fabbrica del nulla produce scatole rigorosamente vuote, però difficili da aprire, di forma pretenziosa e artificiosa, e sovrapposte così da formare vaste architetture, che si estendono fino a occupare ogni angolo della cultura. Il borghese che vi capiti in mezzo può sentirsi prigioniero fra mura di macigno, sulle quali legge la sua condanna. ([[Sergio Ricossa]])
*La forma più evidente di sfruttamento è la [[prostituzione]]: questo è il modo in cui la borghesia attacca addirittura fisicamente il proletariato... La donna è sfruttata come oggetto della libidine maschile e come macchina per produrre figli. ([[Friedrich Engels]])
*La società borghese manca di eroismo. ([[Karl Marx]])
*Per il borghese la società è un espediente, la politica un'opera di rattoppo. ([[Sergio Ricossa]])
*''Quando ti vedo che a soli dodici anni già imbracci quel fucile | L'azione pura, destino eroico, eterno esempio che non muore | E penso a quel borghese, quell'italiano medio ignavo e vile che sempre più si piega: | Non è questa la mia Italia, non è questa la mia patria!'' ([[Ultima Frontiera]])
*Se le dico che non andrò soldato per combattere a pro del Suo Francesco Giuseppe, dell'industria bellica francese, dello Zar, del Kaiser Guglielmo, non è che io tema per la mia vita, ma che la voglio conservare per una [[guerra]] migliore. Questa guerra io l'aspetterò in Svizzera. Sarà una guerra contro la società, contro le patrie, contro i poeti e i pittori che frequentano la Sua casa, contro le care famiglie, contro la falsa autorità dei padri e la falsa ubbidienza dei figli, contro il progresso e contro la Sua emancipazione, insomma contro la borghesia. ([[Joseph Roth]])
 
===''[[KarlManifesto Marxdel Partito Comunista]]''===
*I nostri borghesi, non paghicontenti di d'avere a loro disposizione le mogli e le figlie dei proletariloro proletarii, per nonsenza parlare neppure della prostituzione ufficiale, trovano unoil deipiacere lorosingolare... divertimentid'incoronarsi principali nel sedursi reciprocamente letra loro mogli.
*La borghesia è di continuo in lotta: dapprima contro l'aristocrazia, poi contro quelle parti della borghesia stessa i cui interessi sono in contrasto col progresso dell'industria; sempre contro la borghesia di tutti i paesi stranieri.
*La borghesia ha avuto da svolgere nella storia un còmpito sommamente rivoluzionario.
*La borghesia sopprime ogni dì più lo sparpagliamento dei mezzi di produzione, della proprietà e della popolazione. Essa aggruppa le popolazioni, accentra i mezzi di produzione e concentra la proprietà nelle mani di qualche individuo. La conseguenza fatale di questi cambiamenti fu lo accentramento politico.
*La borghesia èvive in uno stato di continuoguerra in lotta:perpetua; dapprimaprima contro l'aristocrazia, poi contro quellequesta particategoria della borghesia stessa i cui interessi sonoentrano in contrastocontraddizione col progresso dell'industria;, ed sempreinfine contro la borghesia di tutti idei paesi stranieri.
 
==Altri progetti==