Differenze tra le versioni di "Il gladiatore"

*'''Marco Aurelio''': C'è un ultimo dovere che ti chiedo di compiere prima di tornare alla tua casa. <br/>'''Massimo''': Che cosa vuoi che faccia, Cesare? <br/> '''Marco Aurelio''': Voglio che tu divenga il protettore di Roma, dopo la mia morte. Te ne darò l'autorità... per un unico scopo: restituire il potere al popolo di Roma e porre fine alla corruzione che la rende abbietta. <br/>'''Massimo''': Con tutto il cuore no. <br/>'''Marco Aurelio''': Massimo, è per questo che devi essere tu!
 
*'''Massimo''': E Commodo? {{NDR|Parlando del successore}} <br/>'''Marco Aurelio''': Commodo è un uomo senza moralità, lo sai sin da quando eri ragazzo... Commodo non può governare, non deve assolutamente governare. Tu sei il figlio che avrei dovuto avere.
 
*'''Lucilla''': Servirai mio fratello come hai servito mio padre? <br />'''Massimo''': Io servirò sempre Roma!
Utente anonimo