Differenze tra le versioni di "Apprendimento"

nessun oggetto della modifica
*L'amore istruisce gli dèi e gli uomini, perché nessuno impara senza desiderare di imparare. ([[Simone Weil]])
*{{NDR|I ragazzi dovrebbero imparare}} quelle cose che torneranno loro utili quando saranno uomini fatti. ([[Agesilao II]])
*Noi impariamo...<br/>il 10% di ciò che leggiamo<br/>il 20% di ciò che ascoltiamo<br/>il 30% di ciò che vediamo<br/>il 50% di ciò che vediamo e ascoltiamo<br/>il 70% di ciò che discutiamo con altri<br/>l'80% di ciò che viviamo di persona<br/>il 95% di ciò che insegniamo a qualcun altro. ([[William Glasser]])
*Si impara solamente da coloro che sono in tutto diversi da noi. Si trova la quiete accanto a chi ci è affine. ([[Elias Canetti]])
*Un buon numero di giovani si accorgono a ventidue anni di sapere praticamente tutto quello che c'è da sapere e vogliono che gli altri sappiano che essi lo sanno. Quando raggiungono i trentadue anni, si accorgono di avere ancora due o tre cosette da imparare; a quarantadue si gettano a capofitto ad imparare (cosa che io faccio ancora a 73). ([[Robert Baden-Powell]])