Differenze tra le versioni di "Incubo"

312 byte rimossi ,  5 anni fa
voce cancellata
m
(voce cancellata)
*La linea che separa i sogni dagli incubi è sottile come un ago e ben presto le ombre del passato tornarono a presentare il conto. ([[Carlos Ruiz Zafón]])
*Ma la cura per certi incubi non si trova sui manuali di medicina. Cercatela alla voce "Pozioni contro i brutti sogni" in un luogo ai confini della realtà. (''[[Ai confini della realtà (serie televisiva 1959) (seconda stagione)|Ai confini della realtà]]'')
*Non vi è mai capitato di avere uno di quegli incubi che prima o poi fanno tutti? Quelli in cui scappi, qualcuno ti insegue, vorresti sfuggirgli, le gambe ti cedono, provi angoscia, poi terrore? E vuoi svegliarti a tutti i costi, vuoi svegliarti e ti svegli. Ce l'hai fatta. Succede, no? ([[Valentina Gebbia]])
*''Ora stai zitto, bimbo, non piangere, | mamma realizzerà tutti i tuoi incubi.'' ([[Pink Floyd]])
*Quando hai un incubo provi una strana sensazione: tu scappi inseguito da qualcosa di oscuro e minaccioso, ma desideri solo fermarti e lasciare che la cosa oscura e minacciosa ti raggiunga. Sta per capitarti qualcosa di brutto e tu non puoi farci niente; puoi girarti però e vederla arrivare: puoi guardarlo in faccia il tuo incubo... (''[[Taken]]'')