Differenze tra le versioni di "Discriminazione"

m
+Robert Musil
m (Bot: migrazione automatica di 1 collegamento interwiki a Wikidata: d:Q169207)
m (+Robert Musil)
 
*Ogni genere di discriminazione circa i diritti fondamentali della persona, sia in campo sociale che culturale, in ragione del sesso, della razza, del colore, della condizione sociale, della lingua o religione, deve essere superato ed eliminato, come contrario al disegno di Dio. (''[[Gaudium et Spes]]'')
*Ora, l'avversione basata su motivi nazionalistici di solito non è altro che avversione nei confronti di se stessi, tratta dagli oscuri recessi delle proprie contraddizioni e fissata su una vittima opportuna; un procedimento collaudato fin dai primordi, quando lo stregone, usando un bastoncino che dichiarava sede del demonio, estraeva la malattia dal corpo dell'infermo. ([[Robert Musil]])
==Altri progetti==