Differenze tra le versioni di "Carmine Schiavone"

m
nessun oggetto della modifica
(sistemo ma mancano varie date)
m
*Quando io sento che la televisione pure si permette di dire che io mi debba assumere delle responsabilità che non ho; ho ammazzato gente, io ho sparato, ho fatto delle guerre, tutto! Ma non mi assumo la responsabilità delle morti dei piccoli. Perché io ho pianto più di voi, ho i morti miei. Perché io quando ho scoperto questo fatto e mi sono ribellato e li volevo ammazzare mi hanno mandato in galera, al 41 bis, mentre gli altri stavano fuori. Rimanemmo in quattro: io, Bardellino, [[Mario Iovine]] e [[Francesco Schiavone]]. Bardellino l'avevamo ammazzato a Buzios in [[Brasile]]. Mario Iovine a Cascais in [[Portogallo]] e rimanemmo solo io e mio cugino. Lui tranquillo e io al 41 bis, lui fuori. E fece lo scaricabarile addosso a me. E io a dire "Fermatevi, fermatevi." Lo volevo fermare questo scempio e lo continuarono ancora.
 
===Dalle interviste alla trasmissione televisiva ''Le Iene''===
{{c|Mancano le date}}
*{{NDR|Sugli attentati a [[Giovanni Falcone]] e [[Paolo Borsellino]]}} I magistrati non si ammazzano, si corrompono. Oppure se ne vanno via, si fa una legge... si trova la strada. Non si crea un allarme sociale in questa maniera. {{NDR|Chi li ha uccisi?}} Chi pensi che li abbia ammazzati?! Un ignorante come [[Riina]]? Un pecoraio come [[Provenzano]]? Materialmente sono stati loro, [[Brusca]] e compagni, hanno messo la bomba ma chi gli ha detto di ammazzarli? Che quelli non volevano corrompersi. {{NDR|Chi?}} Dobbiamo prenderci una denuncia per calunnia io e te? Te la senti di prenderla? O vuoi essere ammazzato qui fuori da qualcuno? Ma tu che pensi? I segreti di Stato sai quanti ce ne stanno sepolti?<ref name=leiene>Dall'intervista alla trasmissione televisiva ''Le Iene'', Italia 1; visibile su ''[http://www.video.mediaset.it/video/iene/interviste/416378/fubini-carmine-schiavone.html Carmine Schiavone]'', ''Video.mediaset.it''.</ref>