Differenze tra le versioni di "Violenza sessuale"

+1
(+1)
{{voce tematica}}
[[Immagine:Rape of Tamar - Le Seur trim.jpg|miniatura|upright=1.2|''RapeLo ofstupro di Tamar'' (E. Le Sueur, ca. 1640)]]
Citazioni sulla '''violenza sessuale'''.
 
*Lo stupro è un'arma di guerra, un atto di aggressione e un crimine contro l'umanità. ([[Angelina Jolie]])
*Paradossalmente, il «declino dell'impero patriarcale» va di pari passo con l'aumento delle violenze contro le donne. L'emancipazione della donna non porta ancora all'equilibrio sperato. Il bisogno dell'uomo di dimostrare la propria superiorità prende al contrario forme estremamente inquietanti. Dietro lo stupro c'è quasi sempre il bisogno di umiliare la donna, la volontà di lasciare una traccia di sé su quest'essere che si continua a considerare inferiore. ([[Michela Marzano]])
*Per le popolazioni matriarcali lo stupro è concettualmente incomprensibile proprio perché un maschio normale non ha nessun interesse penetrare una VAGINA MORTA. E questo concetto (una vagina viva ti dà piacere, una vagina morta no!) va a rafforzare la nostra campagna di informazione che mira a scardinare tutta la costruzione malata dello sciovinismo maschile denunciando la frigidità dello stupratore. ([[Jacopo Fo]])
*Se l'energia e gli impulsi naturali vengono repressi per troppo tempo, diventano violenza. È naturale che ciò che è tenuto sotto pressione sfoci nella violenza per reazione. Una persona che è stata repressa troppo duramente prova un piacere immenso in quegli sfoghi violenti. Sono esplosioni rare e brevissime. E alla lunga ti rendono infatuato della violenza. ([[Jim Morrison]])
*Tyson condannato, Kennedy assolto. Il confine tra stupro e atto consensuale a volte è chiaro, a volte è negro. ([[Ellekappa]])