Apri il menu principale

Modifiche

m
+wikilink
==Citazioni di Karl Kraus==
*Accidenti alla legge! La maggior parte dei miei simili è la triste conseguenza di un aborto che non è stato commesso. (da ''Aphorismen'', p. 59)<ref name=essere>Karl Kraus, ''Essere uomini è uno sbaglio. Aforismi e pensieri'', a cura di Paola Sorge, Giulio Einaudi Editore, 2012.</ref>
*Le chiacchiere dal [[barbiere]] sono la prova irrefutabile che le teste stanno lì solo per via dei capelli. (da ''Aphorismen'', p. 64)<ref name=essere />
*Il mondo ha appiccicato questo stigma alle donne per distoglierle dalla prostituibilità di tutti i mestieri maschili. <ref>Citato in Focus, n. 97, pag. 190.</ref>
*La [[solitudine]] sarebbe la condizione ideale se si potessero scegliere le persone da evitare. (da ''Aphorismen'', p. 68)<ref name=essere />