Differenze tra le versioni di "Pane"

173 byte aggiunti ,  5 anni fa
Qoelet
(+1, tolgo Modi di dire senza fonte)
(Qoelet)
*''Caro il mio [[grano]]! Quando il mio tesoro, | mando al mulino, se ne va, sì, questo; | ma quello nasce sotto il mio lavoro. | […] | Tua carne è il pane – Ma tuo sangue, il [[vino]] – | Che sa l'odore di pan fresco! – E che cantare fa, cantar di tino! –'' ([[Giovanni Pascoli]])
*''È piacevole all'uomo il pane procurato con [[frode]], | ma poi la sua bocca sarà piena di granelli di sabbia.'' (''[[Libro dei Proverbi]]'')
*Getta il tuo pane sulle acque, perché con il tempo lo ritroverai. Fanne sette od otto parti, perché non sai quale sciagura potrà succedere sulla terra. (''[[Qoelet]]'')
*Gli ideali che nascono dal pane, fanno perdere il pane. ([[Leo Longanesi]])
*Il pane è la vita degli italiani, e il [[grano]] finisce di maturare nella stagione più spessa di grandinate. ([[Riccardo Bacchelli]])