Differenze tra le versioni di "Computer"

76 byte rimossi ,  6 anni fa
Annullata la modifica 739684 di AssassinsCreed (discussione)
m (Annullate le modifiche di 83.149.169.155 (discussione), riportata alla versione precedente di Spinoziano)
(Annullata la modifica 739684 di AssassinsCreed (discussione))
*I computer danno esattamente quello che gli è stato immesso; se futilità immettiamo, futilità otterremo, ma gli uomini non sono molto diversi. ([[Richard Bandler]])
*Il computer non è una macchina intelligente che aiuta le persone stupide, anzi è una macchina stupida che funziona solo nelle mani delle persone intelligenti. ([[Umberto Eco]])
*La disumanità del computer sta nel fatto che, una volta programmato e messo in funzione, si comporta in maniera perfettamente onesta. ([[Isaac Asimov]])
*Io 'un capisco nemmeno perché te ne devi porta' dietro uno solo {{NDR|di computer}}. Sei in Italia, vieni dall'artra parte der mondo, e invece d'andà un po' in giro ti porti dietro ir compiùte. Ora, poi, si portano tutti dietro ir compiuter. Prima tutti cor cellulare, ora tutti cor compiuter. Se si va avanti di questo passo, fra tre o quattr'anni ci toccherà anda' a giro colla carriola. ([[Marco Malvaldi]])
*Il calcolatore è straordinariamente veloce, accurato e stupido. L'uomo è incredibilmente lento, impreciso e creativo. L'insieme dei due costituisce una forza incalcolabile. ([[Albert Einstein]])
*L'uomo deve poter essere letto al computer, e ciò è possibile soltanto se egli viene tradotto in numeri {{NDR|e questo è disumanizzante}}. ([[Papa Benedetto XVI]])
*La disumanità del computer sta nel fatto che, una volta programmato e messo in funzione, si comporta in maniera perfettamente onesta. ([[Isaac Asimov]])
*Ma sono inutili. Ti sanno dare solo risposte. ([[Pablo Picasso]])
*Mai fidarsi di un computer che non è possibile gettare dalla finestra. ([[Steve Wozniak]])
Utente anonimo