Differenze tra le versioni di "Agostino Roscelli"

m (Automa: Correzione automatica trattini in lineette.)
 
 
==''Manoscritti – volume primo''==
*È presunzione e colpa detestabile voler prevenire la [[volontà di Dio]] e seguire il nostro modo di vedere e di pensare.
*La maniera in cui ci viene dato {{NDR|Gesù}} è sotto le specie di cibo, per poter divenire talmente nostro che, come non c'è arte che possa separare dalla nostra sostanza quel nutrimento che si è già diramato per tutto il nostro corpo né forza che ci possa separare da lui, così non vi è né arte né forza che possa separarci da Gesù.
*Nessuna opera è grande in se stessa, che nessun ufficio è desiderabile in se stesso, se non in quanto è [[volontà di Dio]] che io faccia quell'azione o che io occupi quell'ufficio.
*Quando l'obbedienza non parte dal cuore, quando cioè non si ama ciò che viene ordinato, essa non è mai pronta, ma trova sempre difficoltà e brontolamenti in chi la deve eseguire. Quanto, dunque, era necessario anche qui l'esempio di Gesù Cristo!
 
12 407

contributi